Calza della Befana fai da te: idee per crearla [FOTO]

da , il

    L’Epifania è in arrivo, presto la calza della Befana si riempirà di dolci, facendo felici piccoli e grandi golosi! Invece che acquistare una calza anonima, che ne dite quest’anno di sbizzarrire la fantasia preparandola con il fai da te? Ecco alcune idee per creare un’originale calza della Befana con le proprie mani…

    Calza della Befana fai da te con giornali, stoffa e guanti

    Calza-della-befana

    Una calza della Befana fai da te è certamente più economica di quelle comprate, se poi si utilizza materiale di riciclo la spesa è davvero pari a zero! La prima calza che vi proponiamo va realizzata utilizzando fogli di giornali, riviste vecchie e semplice cartoncino. Vi basterà disegnare sul cartoncino la forma della calza delle dimensioni preferite e ritagliarla, quindi ritagliare un altro cartoncino identico. Fate quindi a pezzetti i fogli di giornale o di riviste vecchie e decorate la calza incollandoli sulla parte esterna dei due cartoncini uguali. Potrete aggiungere qualche decorazione a forma di piccola calza o di Befana, ritagliandole su carta di un colore a piacere, purchè risalti sulla base. Lasciate asciugare e applicate della colla sui bordi dei due cartoncini, quindi incollateli, dopo qualche minuto create il buchetto per i dolci semplicemente con la mano! Volendo potete creare una calza fai da te riciclando anche pezzi di stoffa: procuratevene uno abbastanza grande, piegatelo in due e ritagliate, usando un cartamodello, la sagoma della calza (se volete qualcosa di davvero originale, utilizzate un cartamodello a forma di calza da elfo). Cucite quindi le due parti lasciando aperto il bordo superiore. A questo punto completate con decorazioni a piacere, come caramelle, pietre, bottoncini, campanelle, che potrete attaccare con ago e filo o con colla a caldo. Ma se non vi va di lavorare troppo, potete sempre trasformare un paio di guanti caldi in due belle calze della Befana, vi basterà aggiungere dei nastri sui bordi per appenderle sulle scale o sul camino!

    Calze patchwork fai da te

    Calza-patchwork

    Una tecnica davvero semplice e divertente per realizzare delle calze della Befana vivaci e originali è il patchwork. Vi basterà recuperare scampoli e ritagli di stoffa colorati, ritagliarli in forme regolari, quindi cucirli insieme in modo da creare i due lati della calza, che andranno poi uniti lungo il bordo esterno. Anche in questo caso potrete aggiungere eventuali decorazioni con ago e filo, come bottoncini, scopette della Befana, cappelli da strega, o vere e proprie tasche per infilare pupazzi e leccornie varie. Infine potete personalizzarla scrivendo a punto croce il vostro nome o quello dei bambini: scrivetelo direttamente sulla calza, meglio in un angolo, oppure su un bigliettino che andrete ad attaccare con una molletta colorata! La calza patchwork fai da te è pronta per essere appesa e riempita di delizie!