Cane ballerino: quando Fido diventa un partner nella danza

da , il

    Cane ballerino: quando Fido diventa un partner nella danza

    Lui non vuole accompagnarti a lezione di salsa o tango? Vacci con il cane! Si hai capito bene: altro che migliore amico dell’uomo, il cane è il miglior ballerino per la donna! E’ la Dog Dance: la nuova tendenza arrivata anche in Italia e molto amata, soprattutto dalle single o dalle donne con un partner che non ha decisamente il ritmo nel sangue. Una novità che piace e che dà un’ulteriore conferma della grande affinità che può esserci tra animale domestico e padrone. La Dog Dance è nata in Canada, dall’idea di un gruppo di addestratori di cani comportamentalisti di fare lezione con un sottofondo musicale da abbinare ai comandi.

    Negli anni Novanta il ballo con il partner a 4 zampe è sbarcato nel Regno Unito, Germania, Olanda, Svizzera e per finire in Italia, dove sono in continuo aumento non solo i corsi per principianti, ma anche quelli avanzati e mirati alla preparazione delle gare. Nel nostro Paese abbiamo due tipi di Dog Dance: il Freestyle e l’Heelwork to music. Il primo programma segue una coreografia molto elastica eseguita dal conduttore e dal cane, per ottenere un’esibizione creativa ma senza figure obbligatorie. L’Heelwork to music, invece, unisce regole di obedience a figure di danza. Non è fondamentale essere una ballerina perché la star della coppia è comunque il cane. Una danza aperta a tutte le razze e le taglie. Per ora in Italia esistono solo corsi e gare a livello privato perché la Dog Dance non ha ancora ottenuto il riconoscimento dall’Enci. Gli organizzatori dicono che per il cane è un modo per canalizzare le energie e per il padrone un’idea divertente per passare del tempo insieme al proprio animale. Voi ballereste con il vostro cucciolo?