Capodanno: gadget fai da te per il party [FOTO]

da , il

    A Capodanno sono d’obbligo i gadget fai da te per il party, specialmente se decidete di trascorrerlo a casa. Dai cappellini alle trombette, dalle bottiglie luminose alle collane, è un tripudio di colori e divertimento. E se si punta, quest’anno, sul fai da te state certi che il Capodanno risulterà unico nel suo genere perché lasciando spazio alla creatività, l’originalità è assicurata.

    Cappellini

    Partiamo dai classici cappellini di Capodanno che grazie al fai da te risulteranno spettacolari. Come realizzarli? Bastano fogli di cartoncino colorato, forbici, matita e pinzatrice. Prendete il foglio, tracciate un cerchio con l’aiuto di un piatto e disegnate un triangolo che dovrà partire dal centro della circonferenza. In questo modo otterrete uno spicchio che andrà ritagliato con le forbici. A questo punto unite e sovrapponete i bordi del cerchio tagliati facendo attenzione che il bordo inferiore dei lati si sovrapponga in modo uniforme. Ecco pronto il cono. Fissatelo con qualche punto di pinzatrice e aggiungete un cordino praticando due forellini sulla parte bassa del cappellino. (photocredit: kikki-k)

    Palloncini fai da te

    I palloncini fanno subito festa, perché non proporli in versione personalizzata anche a Capodanno? Sono facili da realizzare. Procuratevene di trasparenti e inseritevi all’interno dei coriandoli colorati o anche brillantini delle tonalità preferite. Gonfiateli e aggiungete un nastrino colorato penzolante, con cui appenderli al soffitto, a meno che non siano gonfiati a elio. In tal caso i nastri penzolanti cadranno verso il basso. Altrimenti perché non abbellirli con simpatici pon pon? Realizzate i pon pon con lana cardata e applicateli in ordine sparso sui palloncini. Ovviamente il palloncino dovrà avere un colore che faccia risaltare i pon pon. (Photocredit: stylisheve)

    Trombette fai da te

    Potete realizzarle anche da soli ma il modo più semplice per personalizzarle consiste nell’acquistarle già pronte, sono economiche, e rivestirle a modo proprio utilizzando fogli di carta velina o magari cospargendole di brillantini e glitter con l’aiuto della colla. Si possono anche aggiungere delle frange colorate realizzate con carta velina di varie tonalità. Altra idea? Prendete una striscia di carta di una decina di cm, piegate i due lati lunghi, chiudete le due strisce con un pezzo di nastro adesivo colorato della stessa lunghezza. Piegate l’estremità, arrotolate la striscia attorno a una penna bloccando infine la parte arrotolata. Inserite nella striscia una cannuccia fissandola con il nastro adesivo e la trombetta fai da te è pronta. (Photocredit: theflairexchange)