Casa del futuro: Energie-Plus Haus, la smart house di Berlino

da , il

    Casa del futuro: Energie-Plus Haus, la smart house di Berlino

    Chi non desidererebbe avere una casa senza spese, senza bollette e senza nessun consumo? Proprio su questo punto è stata progettata la smart house che presto sarà realizzata a Berlino. Nella capitale tedesca infatti, il governo ha appena approvato un progetto che prevede l’investimento di oltre 2,5 milioni di euro per la realizzazione di una casa che produrrà il doppio dell’energia che consumerà. La casa si chiamerà appunto Energie-Plus Haus, che tradotto in sostanza vuol dire la casa che produce più energia di quanta non ne consumi. Ancora non si è scelto quale sarà la famiglia che ‘testerà’ il nuovo esperimento architettonico, intanto non ci resta che osservare e poi prendere nota di quello che si può fare per le nostre città del futuro.

    Sarà una casa di circa 130 metri quadri, pensata per una famiglia media di quattro persone. L’energia che produrrà la casa servirà per tutto quello che riguarda i consumi domestici e del nucleo familiare, compreso quello della ricarica dell’auto elettrica che potrà essere attaccata all’abitazione.

    Uno dei punti chiave per la progettazione è stato quello di prevedere un’efficienza totale per il mantenimento della temperatura interna ed evitare le dispersioni di calore, l’energia necessaria sarà prodotta tramite i pannelli fotovoltaici sulle pareti dell’edificio. Sarà presente anche una sofisticata climatizzazione interna tramite l’ecologico sistema della pompa di calore.

    Il bando pubblicato dal governo è stato vinto dallo studio ingegneristico Werner Sobek ed è previsto ovviamente l’utilizzo di soli materiali ecologici e riciclabili.

    Ora non resta che identificare la famiglia che vi abiterà dal 2012, il governo è alla ‘ricerca’ di quattro volontari che andranno a vivere nella centrale Fasanenstrasse. E per muoversi, oltre a un’auto elettrica a disposizione, se vorranno, potranno avere biciclette o motorini elettrici, tanto ci penserà la casa a ricaricare.

    Questa sembrerebbe davvero essere la casa dei sogni, staremo a vedere appena sarà fatta.