Casa di lusso: la California riproposta in Toscana

da , il

    Una casa di lusso è il sogno di molti (forse anche di tutti) e vederla è sempre un piacere per gli occhi, sempre che non scada nel pacchiano. In Italia siamo maestri di questa arte, grazie soprattutto alla stupenda architettura che abbiamo ereditato dal passato. Per quanto riguarda gli spunti moderni, invece, siamo soliti ispirarci a geometrie d’oltreoceano, quindi Stati Uniti, Canada, Australia. Già a partire dal dopoguerra, dalla nascita del mito americano, abbiamo iniziato ad importare stili tipici del Nuovo Continente e, ad oggi, sul nostro territorio sono presenti diversi esempi di architettura made in USA.

    Uno di essi è rappresentato da una bellissima dimora, sita in Antignano, a pochi chilometri da Livorno. La sua forma squadrata, costituita di cubi affiancati, e la vicinanza alla bellissima costa tirrenica rendono questa villa una splendida riproposizione dello stile abitativo tipico della California.

    I volumi di forma cubica, tre in tutto, sono posizionati in modo da permette la costituzione di un patio centrale. Sul terrazzo è stata collocata un’ampia piscina, raggiungibile per mezzo di una rampa in legno ispirata alle passerelle navali, che permette di nuotare e, contemporaneamente, di ammirare il mare.

    Le grandi vetrati che circondano il perimetro e il design modaiolo e stilizzato permettono un’ulteriore accostamento della casa ad una dimora Vip della West Coast degli Stati Uniti. Anche l’interno è curato nei dettagli, tra i quali spicca la pietra chiara con cui è stato rivestito il camino.

    Il tocco di classe è infine offerto Ivano Redaelli, il designer del letto rotondo che si trova al centro della camera da letto, chiaramente vista mare.