Centrotavola fai da te con i fiori finti [FOTO]

da , il

    Centrotavola fai da te con i fiori finti, tante idee da cui trarre ispirazione. I fiori finti, rispetto a quelli freschi, offrono il vantaggio di durare nel tempo e, se scelti con attenzione, possono risultare davvero gradevoli allo sguardo. Ovviamente un fiore finto di qualità ha un prezzo maggiore rispetto ad altri ma, considerato che non si esaurisce mai, vale la pena fare un piccolo investimento. Inoltre i fiori finti si combinano tra loro in modi molto creativi e le più esperte possono persino realizzarli da sole.

    Non pensiamo solo ai centrotavola classici, i fiori finti si prestano anche a composizioni alternative. Per esempio, i fiori fai da te di carta, che possono essere realizzati anche dalle meno esperte ricorrendo a fogli di carta, matita e forbici, sparpagliati qua e là sul tavolo fanno un figurone. Come realizzarli? Prendi i fogli, disegna dei cerchi di varie dimensioni, ritagliali con le forbici a mo’ di spirale, avvolgi le spirali su se stesse fissandole con un pizzico di colla sul fondo. I fiori possono essere collocati al centro del tavolo lunga una linea orizzontale immaginaria, senza troppa precisione. L’effetto deve essere finto-casuale. In alternativa, se ami i centrotavola classici, puoi inserire i fiori in un bel vaso di vetro trasparente.

    Se invece preferisci acquistare i fiori finti, ebbene non c’è che l’imbarazzo della scelta fra le tante proposte del mercato. Attenzione però a privilegiare fiori di qualità che siano il più possibile verosimili, onde evitare l’effetto pacchiano. Con le roselline finte puoi improvvisare un bel centrotavola classico, disponendole all’interno di un vaso tondo trasparente. In primavera anche i bulbi fanno un figurone, conferendo alla tavola un tocco nordico raffinato. E per tua fortuna ne esistono versioni finte molto simili ai bulbi freschi. Puoi collocare i bulbi al centro del tavolo, uno accanto all’altro, o sistemarli in alcuni angoli. Con alcuni calici capovolti, candele su misura e boccioli di rose o di altri fiori finti, è facile improvvisare un centrotavola luminoso ed elegante. Prendi 3 calici, disponili capovolti al centro del tavolo, inserisci nelle cavità i boccioli, appoggia sopra alla base dei calici candele dello stesso colore. Voilà, il centrotavola fai da te è pronto. E sebbene l’autunno sia passato, anche le zucche possono tornare utili se ti piace l’arancione. Procuratene una, elimina la polpa e inserisci nella cavità dei fiori finti dello stesso colore. Puoi ricorrere a rose, tulipani o qualunque altra qualità ti piaccia, purché arancione per una casa fiorita.