Cerchietti fai da te: tante idee alla moda [FOTO]

da , il

    Le fan dei cerchietti lo sanno: questo non è un semplice accessorio, ma uno status symbol. Complice la snob “Gossip Girl” Blair Waldorf, il cerchietto è diventato un must have per le guru della moda e per tutte le it girl del momento. Lo ha indossato perfino Keira Knightley sul Red Carpet, le vetrine dei negozi ne sono colme, ma se non vuoi perdere l’occasione di possedere qualcosa di unico e speciale, perché non realizzarne uno fai da te?

    Cerchietto a treccia

    cerchietto-intreccio-di-stoffa-multicolore

    Procurati 20 grammi di lana colorata, ferri da lana della misura 3 e mezzo, un cerchietto largo circa tre cm, forbici, ago per la lana, un metro da sarta, fili di cotone in tinta, ago, strass o perline. Prima di tutto misura la lunghezza e la larghezza precisa del cerchietto e poi avvia sei maglie e lavora i primi due ferri a maglia rasata (un ferro al diritto e un ferro al rovescio). Al terzo ferro inizia ad aumentare: uno nella terza maglia e uno nella quarta maglia, lavorate al rovescio. Questi aumenti andranno effettuati per tre volte sempre all’interno della terza maglia e della quarta maglia, in modo da ottenere un totale di dodici maglie in totale. Tenendo presente che le prime ultime tre andranno lavorate a maglia rasata diritta, continua a lavorare le maglie come si presentano per 14 cm. Dunque inizia a calare in modo simmetrico rispetto agli aumenti all’interno delle prime tre maglie: cala una maglia e, alla fine del lavoro, insieme alla terzultima e quartultima maglia. Procedi fino ad ottenere di nuovo sei maglie.

    A questo punto chiudi il lavoro, lasciando il filo per unire i lembi e cucendo prima le estremità e poi il lato lungo. Arriva poco distante dalla chiusura e blocca il filo, dunque rivolta il lavoro e infila all’interno il cerchietto, tenendo la cucitura all’interno e concludendola dall’interno del cerchietto. Per ottenere il fiocco avvia sedici maglie e lavora a costa 1/1 per otto cm. Sulla metà del lato lungo passa il filo, tiralo per fare un’arricciatura, bloccalo poi con un nodo, scegli poi la posizione sul cerchietto e cuci il fiocchetto con il filo, decoralo con alcuni strass o perline, cucendoli con ago e filo in tinta.

    Cerchietto stile vintage

    cerchietto-fiocco-bianco-e-rosso

    Prendi un cerchietto e ricoprilo con della stoffa per renderlo più morbido. Procurati dunque della fettuccia colorata e, con l’aiuto di qualche punto di colla a caldo, avvolgila per tutta la lunghezza del cerchietto, prestando attenzione a creare delle chiusure sottili e ben rifinite. Veniamo alla decorazione. I classici cerchietti vintage sono decorati con grandi fiocchi, ma se lo desideri potrai creare dei graziosi fiorellini in stoffa o delle basi quadrate realizzate con pezzi di stoffa sovrapposti per dare l’effetto del movimento. Un’idea carina consiste nell’utilizzare il pizzo, un materiale che sta avendo sempre più spazio anche nelle creazioni dei più famosi fashion designer del pianeta. Puoi cucire il fiocco o i rettangoli di stoffa con ago e filo, ma se non sei una grande esperta di cucito puoi sfruttare qualche punto di colla a caldo. Per dare un tocco personale e ancora più trendy al tuo accessorio puoi aggiungervi delle perle oppure dei camei.