Come allontanare moscerini e insetti della frutta

da , il

    Come allontanare moscerini e insetti della frutta

    A tutti noi è accaduto almeno una volta di avere a che fare con i moscerini ed i piccoli insetti della frutta e siamo rimasti sbalorditi dal numero di questi piccoli insetti che hanno deciso di soggiornare nella vostra casa per parecchi giorni, perchè non sapevate come mandarli via. Innanzitutto è bene sapere che i moscerini della frutta arrivano soprattutto in primavera, ma non è detto che in inverno non ci siano e può bastare un solo frutto zuccherino andato a male per far sì che la cucina si riempia di questi piccoli insetti, innocui, ma davvero fastidiosi soprattutto per chi ama la pulizia ed odia gli insetti. Ma c’è un rimedio naturale per allontanarli.

    Ora vi spiegherò un trucco su come allontanare moscerini e insetti della frutta dalla vostra cucina e quindi dalla vostra casa con un semplice metodo fai da te. I moscerini e gli insetti della frutta non sono dannosi o pericolosi per la nostra salute, perchè non aggrediscono l’uomo per alcun motivo, ma è davvero fastidioso vederli svolazzare in grande quantità sui cibi, sulla frutta e nei pressi di luce e fonti di calore. L’unico modo per vedere sparire i moscerini della frutta dalla vostra abitazione è fare qualcosa che li allontani. Il metodo che vi proporrò è semplice ed efficace e vi basterà avere in casa: acqua, aceto, un cucchiaino ed un bicchiere di vetro. Dovrete localizzare il posto preferito dove volano e si posano i moscerini della frutta, inutile dire che se si tratta di un frutto marcio, prima lo getterete via e più grande sarà la possibilità di limitare il numero di piccoli insetti che gironzolano in cucina. Una volta individuata la loro location prediletta, prendete un bicchiere di vetro, versateci dentro 100 ml di aceto, di qualunque tipo e colore, aggiungetevi una goccia d’acqua e mescolate per bene con il cucchiaino da caffè. A questo punto prendete un fazzoletto di stoffa o un canovaccio in cotone e mettetelo sopra al bicchiere con l’aceto e posizionatelo, sul piano della cucina, sul tavolo o dove avete visto che i moscerini stanno più volentieri e tenete un poco aperta la finestra. La mattina dopo al vostro risveglio vi accorgerete che ben pochi moscerini della frutta hanno deciso di rimanere in casa vostra con quell’odore per loro forte e sgradevole e voi avrete risolto il vostro problema.