Come coltivare ed essiccare la camomilla in casa

Come coltivare ed essiccare la camomilla in casa
da in Casa, Fai da te, Orto, Piante aromatiche
Ultimo aggiornamento:
    Come coltivare ed essiccare la camomilla in casa

    Seguendo poche indicazioni è possibile coltivare la camomilla direttamente in casa. La pianta, infatti, nonostante cresca allo stato selvatico, può essere coltivata anche in casa. La camomilla è una specie annuale dal fusto eretto e ramificato. Le foglie sono di colore verde chiaro, mentre i fiori sono formati da petali bianchi. Il periodo di massima fioritura della camomilla è da maggio a settembre. La camomilla viene utilizzata principalmente in cucina per la preparazione di infusi e tisane (dalle note proprietà calmanti), di liquori ed aromatizzanti per gelati e semifreddi. Per coltivare al meglio la camomilla in casa, la pianta deve essere posizionata in un luogo con una buona esposizione al sole e al riparo dalle intemperie.

    La moltiplicazione della camomilla avviene tramite divisione dei cespi o per semina. In particolare, la semina della camomilla si svolge in semenzaio nei mesi estivi oppure si può optare per una semina direttamente in piena terra. Quando spunteranno le prime piantine è opportuno distanziarle tra loro di circa 15 – 20 cm. In questa fase è anche importante eliminare dal terreno tutte le erbe infestanti che potrebbero compromettere la corretta coltivazione della camomilla. Inoltre, soprattutto nei primi mesi di crescita, la camomilla ha bisogno di umidità costante.

    Successivamente la pianta è in grado di resistere bene anche a periodi di siccità, ma, in genere è opportuno annaffiare la camomilla costantemente in modo da mantenere il terreno ben umido. La raccolta della camomilla deve avvenire nel periodo di piena fioritura, quando la pianta è più ricca di principi attivi. Una volta raccolta la camomilla deve essere conservata in mazzi e va fatta essiccare per due o tre giorni in un luogo buio e ventilato (per non favorire la formazione della muffa). Una volta essiccati i fiori della camomilla possono essere utilizzata per la preparazione di infusi, tisane, liquori o aromatizzanti per gelati e semifreddi.

    357

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaFai da teOrtoPiante aromatiche
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI