NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come coltivare le fragole in casa

Come coltivare le fragole in casa
da in Casa, Orto
Ultimo aggiornamento:
    Come coltivare le fragole in casa

    Le fragole: rosse e succose rappresentano da sempre un frutto amatissimo da grandi e piccini, ma spesso quelle comprate non conservano più il sapore e profumo autentico, ecco allora che sapere come coltivare le fragole in casa può essere una valida soluzione per recuperare quel gusto dimenticato.

    In questo post vi sveleremo tutti i segreti su come coltivare le fragole in vaso o in terra: dalla semina alla raccolta con qualche immancabile e prezioso trucchetto per ottenere il frutto squisito.

    Nel caso non disponiate di un giardino, vi spiegherò come coltivare le fragole sul balcone.

    La pianta di fragole necessita di un vaso non molto grande, uno di circa 15 cm di diametro dovrebbe bastarvi. Il terriccio deve essere a base di torba con sabbia mischiato con terricio da orto e stallatico ben maturo o in alternativa letame fresco.

    Fate due fori con le dita ai bordi del vaso così che l’acqua non ristagni.

    Quando coltivare le fragole?

    Sicuramente in estate, col caldo. Luglio potrebbe essere un buon mese. Sconsiglio la coltivazione delle fragole in inverno, poiché le radici marciscono facilmente se rimangono troppo nella terra troppo umida. Le piante vanno esposte in pieno sole e il terriccio non deve mai essere completamente asciutto, per questa ragione vi consiglio di annaffiare di frequente, soprattutto durante le giornate più calde.

    Sistemate le piantine ad una certa distanza l’una dall’altra assicurandovi di mettere sotto terra solo le radici.
    Appena le piantine inizieranno a fiorire vi consiglio di utilizzare un fertilizzante con potassio. Mettette sotto le piantine un telo di plastica nero per evitare che si sporchino e assicuratevi sempre che il terreno sotto sia abbastanza umido.

    Se invece disponete di un giardino e volete sapere come coltivare le fragole nell’orto dovete usare i medesimi accorgimenti della coltivazione in vaso con la differenza che quando la maturazione dei frutti è vicina, per facilitare la raccolta ed evitare il contatto delle fragole con il terreno, potete distribuire tra le file abbondante paglia trinciata.

    Anche nel caso di coltivazione in terra le irrigazioni devono essere abbondanti ed è consigliabile effettuarle per aspersione cioè somministrando poca acqua ma molto spesso.

    Già in primavera vedrai le tue prime fragole e l’orgoglio di averle prodotte te le farà gustare con maggior soddisfazione.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaOrto
    PIÙ POPOLARI