Come confezionare i regali di Natale

da , il

    Come confezionare i regali di Natale

    Per alcuni confezionare regali è un divertimento unico perchè riescono a creare senza troppo impegno pacchetti fantastici e originali senza il bisogno dell’aiuto di nessuno, per predisposizione. Beati loro, potrete dire. Ma il Natale è alle porte e oltre al panico da acquisto regali, molti vivono anche il panico da confezionare regali di Natale. E poi quanti sono? Ma non abbiate timore confezionare i regali in modo simpatico, tradizionale e comunque decente è un’arte che tutti possono imparare. Vi darò alcune dritte essenziali su come confezionare i regali: il necessario e gli step da eseguire per ottenere il vostro tanto agoniato pacchettino di bella presenza. Dovrete avere solo un pò di pazienza per capire le mosse giuste, ma dopo i primi regali confezionati, ci prenderete la mano e diventerà semplice.

    Prima di iniziare dovrete sapere di avere del tempo da dedicare al confezionamento dei regali. Gli strumenti necessari per ottenere un buon risultato sono: la carta da regalo, le forbici, il nastro adesvo e il nastro o fiocchetto decorativo. Raggruppati tutti gli elementi necessari per incartar il vostro regalo, possiamo incominciare con la pratica.

    Stendete la carta da regalo su un piano appogiatevi sopra il regalo da confezionare e prendete le misure avvolgendo la carta intorno al regalo, ora tagliatela facendo in modo che i due bordi della carta da regalo si sovrappongano (non abbondate troppo con la carta). Ora avvolgete il regalo nella carta che avevate ritagliano facendo sì che aderisca il più possibile all’oggetto da confezionare, di modo che non rimangano pieghe e fermate le estremità con il nastro adesivo. Adesso non vi resta che piegare gli angoli. Come? Girate il pacchetto che avete ottenuto sottosopra e piegate gli angoli di carta eccedente sul lato più corto, dovrete formare 2 triangoli, passate le dita lungo le pieghe dei triangoli creati per fargli prendere la forma ed evitare che si riaprano. Adesso mettete piccoli pezzi di nastro adesivo sugli angoli stirati e la vostra confezione regalo è finita. Però potete aggiungere un’ultma decorazione: il nasto o il fiocchetto di cui vi avevo precedentemente parlato. Vi basterà mettere il nastro sotto il pacchetto (dove l’avevate chiuso col nastro adesivo) tiratelo verso l’alto, quando le estremità combaciano, incrociatele e ribaltate il pacchetto, fate un nodo lasciando del nastro in abbondanza, prendete il vostro bel paio di forbici e passate una lama delle stesse sui due pezzi di nastro che sono avanzati dal nodo così il nastro si arriccerà facendo una bella figura. Se non volete impegnarvi con il nastro, dopo aver confezionato il regalo con la carta applicatevi semplicemente una coccarda già compresa di nastro adesivo. Il gioco è fatto. E’ più difficile a dirsi che a farsi, provate ed ammirate il primo pacco regalo fai da te, sarà una bella soddisfazione.