Come decorare casa per l’8 marzo: consigli last minute

da , il

    Come decorare casa per l’8 marzo: consigli last minute

    Per la festa della donna non hai ancora organizzato niente? L’8 marzo è oggi e, probabilmente causa lavoro o altri innumerevoli impegni, nessuna di voi è riuscita a trovare il tempo per pensare ad una serata tutta al femminile. E poi non volete andare nei soliti locali di spogliarelli e luoghi comuni..che fare allora? Semplice, una soluzione last minute è quella di decorare casa per la festa della donna, e mettere su un party indimenticabile con le tue amiche: economico, speciale, riservato e intimo. Molto meglio così, che finire nella bolgia costosa di locali a tema fisso da una vita.

    Decorare casa per l’8 marzo è anche un’occasione per vivere questo evento in maniera totale, senza perdersi in superficiali e dozzinali serate in cui la figura della donna, più che essere esaltata, viene denigrata.

    Ovviamente la mimosa sarà la padrona delle decorazioni, visto che è il simbolo della festa della donna; il giallo e il rosa potrebbero essere i colori predominanti, quindi spazio anche alle rose gialle e rosa, inserite in vasetti bianchi (potete improvvisare anche della scatole di latta dei pelati, private delle etichette), a loro volte decorati con nastri di colori abbinati.

    Non dimentichiamo i profumi: un diffusore che rilasci l’odore di mimosa, o di fiori in generale, rende l’atmosfera piacevole e rilassante, così come il ricreare una illuminazione artificiale con le candele.

    In questo modo, decorare la casa diventa un’attività quasi ludica, soprattutto nell’attesa di vivere la serata in vera intimità con le proprie amiche.

    Un altro simpatico spunto è quello di utilizzare delle tazzine e un servizio di piatti gialli: se non li hai non è una spesa da affrontare necessariamente, perché potete utilizzare i classici bianchi, abbinandoli a tovaglioli rosa e gialli, alternati. Oppure cogli l’occasione per avere a disposizione, per altri cene, un bel servizio colorato.

    La musica è anche importante, perché arreda metaforicamente, quindi cerca di scegliere dei brani che possano piacere alle tue amiche, ma non dimenticare della musica ambient da far partire quando arriva il momento delle confidenze!

    L’ultimo tocco deve stupirle e commuoverle: allora cerca una foto in cui siete tutte insieme, stampala e incorniciala bene a vista, in modo che diventi l’elemento decorativo principale della serata!

    In questo modo vedrai che la serata sarà un successo: non serve ricorrere ad eccessi o a spese folli per passare una bellissima festa della donna. Bastano delle vere amiche e alcune idee per decorare casa.