Come decorare e personalizzare le uova di cioccolato di Pasqua

da , il

    Come decorare e personalizzare le uova di cioccolato di Pasqua

    Seguendo qualche utile consiglio potete personalizzare e decorare le uova di cioccolato di Pasqua in poche e semplici mosse. Per decorare le uova di cioccolato di Pasqua, acquistate o fatte in casa, occorrono i seguenti ingredienti e materiali: una tasca da pasticcere, dei coloranti alimentari, della pasta di mandorle o della glassa fondente di zucchero già pronta, del cioccolato fondente, bianco o al latte, degli stampini di diverse forme e dimensioni e del gel colorato per le scritte. Un primo metodo per decorare le uova di cioccolato di Pasqua e quelle di impiegare del cioccolato fuso a bagnomaria o al microonde. La procedura è molto semplice. Fate sciogliere il cioccolato fondente, al latte o bianco.

    Versate il cioccolato ancora caldo in una tasca da pasticcere e realizzate dei disegni, delle decorazioni e delle scritte a piacere. Un altro metodo per decorare le uova di cioccolato di Pasqua è quello di impiegare della pasta di mandorle o della glassa fondente di zucchero. Lavorate la pasta con le mani e dividetela in tante palline. Colorate ogni pallina di pasta con qualche goccia di colorante alimentare. A questo punto, stendete la pasta colorata con un matterello e, impiegando delle formine, ricavate delle decorazioni o delle scritte a piacere.

    In una ciotola, sbattete un uovo ed impiegatelo per spennellare la superficie dell’uovo e delle formine. Fate aderire le formine all’uovo di Pasqua applicando una leggere pressione e il gioco è fatto. Al posto dell’uovo potete utilizzare come collante commestibile anche del cioccolato fuso a bagnomaria o al microonde. Per realizzare delle belle scritte colorate, invece, potete impiegare anche del gel colorato.