Come decorare la casa per Halloween, idee e spunti da realizzare

da , il

    Zucche di carta: decorazioni di Halloween

    Ecco alcune idee e spunti originali per decorare la casa per Halloween. In occasione di questa festa, tanto amata da grandi e piccini, non c’è niente di meglio che realizzare delle decorazioni a tema con cui abbellire e rendere davvero spaventosa la nostra abitazione. Le composizioni che possiamo realizzare sono le più svariate. Grandi protagoniste come sempre le zucche e le decorazioni realizzate con questo elemento. In alternativa si possono utilizzare altri elementi decorativi come candele, animaletti o fantasmini che serviranno a dare alla casa un tocco ancor più macabro.

    Idee e spunti per decorazioni di Halloween

    Un’idea carina per decorare la casa ad Halloween consiste nell’utilizzare del cartoncino nero per creare dei pipistrelli da appiccicare alle pareti o da appendere al soffitto con del filo da pesca. D’effetto anche le finte ragnatele da disporre sul divano e/o in altre zone della casa e le lanterne spaventose. Per realizzarle è sufficiente procurarsi dei contenitori semi trasparenti e bianchi, disegnando su uno dei lati dei volti mostruosi con il pennarello nero. A questo punto basterà aggiungere all’interno una lucina, facendola passare da un buco fatto sotto o dietro il contenitore, e la lanterna spaventosa è pronta! Una tipica decorazione dei paesi anglosassoni, che ultimamente si sta diffondendo anche da noi, è l’albero della paura di Halloween. Realizzarlo è semplice: procuratevi un ramo secco abbastanza grande e una bella zucca da riempire con della terra, che farà da base. Subito dopo passate alle decorazioni appendendo al ramo piccole zucche, vere o finte, ragni, fantasmini, pipistrelli, ragnatele, teschi ecc. di cartone, dando libero sfogo alla vostra macabra fantasia! Ma le idee e gli spunti per decorare casa non finiscono qui: che ne dite di mettere in poltrona uno scheletro finto? Oppure di decorare le scale con sagome di topolini dispettosi e palloncini arancioni e neri? Infine non dimenticate assolutamente le candele delle forme più svariate, qualche teschio qua e là e le luci soffuse!

    Come utilizzare le zucche per decorare casa

    Le decorazioni di Halloween con le zucche sono un classico e di idee per realizzarle ce ne sono davvero molte. Le zucche possono essere intagliate nella maniera classica riproducendo facce spaventose, sorridenti, mostruose e ghignanti oppure è possibile impreziosirle con elementi decorativi di tutt’altro genere. Un’idea molto bella consiste per esempio nell’incollare sulla zucca occhi e naso finti intagliando solo la bocca. Riempiendola poi di caramelle l’effetto sarà davvero magnifico! Un altro consiglio inusuale per decorare le zucche consiste nel dipingerle di verde, di bianco, di rosso e così via. In questo caso non sarà necessario svuotarle ma basterà decorarle con occhi e nasi di cartone o di frutta. Oppure potreste avvolgerle con della garza per medicazioni lasciando liberi solo gli occhi… che mummia originale! Ultimo suggerimento consiste nel creare dei totem di piccole zucche di dimensioni e colori diversi, da impilare e incollare una sull’altra. Dovrete intagliare con una faccina paurosa e illuminare con una lucina solo la zucca posta alla sommità del totem… l’effetto horror è garantito!