Come decorare le pareti con le fotografie

da , il

    Come decorare le pareti con le fotografie

    Una semplice guida per decorare le pareti di casa con le fotografie. Con un po’ di fantasia e ingegno potete ottenere soluzioni ed effetti differenti. Per decorare le pareti di casa vi occorreranno delle fotografie, a colori o in bianco e nero, di diverse dimensioni da disporre secondo un preciso ordine oppure in modo casuale. Le fotografie, a seconda dell’effetto che si vuol ottenere, potranno essere incorniate o meno. Inoltre, potete utilizzare qualunque tipo di fotografia, da quelle che ritraggono la vostra famiglia a quelle che ritraggono dei paesaggi o altri soggetti. La prima cosa da fare è scegliere il luogo in cui appendere le fotografie. Un utile consiglio è quello di posizionare le foto in bella vista (ad esempio dietro il divano).

    Decorare le pareti con le foto

    Scelto il luogo, si passa alla scelta delle fotografie da utilizzare e dell’effetto che si vuol ottenere. Come accennato precedentemente è possibile ottenere soluzioni differenti. Quella più semplice e tradizionale consiste nell’appendere delle fotografie incorniciate facendo particolare attenzione alla loro disposizione sulla parete. Le foto potranno essere appese secondo un ordine ben preciso oppure ricreando effetti più particolari. Un’idea davvero originale consiste nel ricreare l’albero genealogico della vostra famiglia come mostrato in foto. In alternativa, potete decorare le pareti di casa con delle fotografie senza cornice, da ritagliare in modo regolare oppure conferendo loro degli effetti particolari. In questo caso, le foto potranno essere appese secondo un preciso ordine, alla rinfusa oppure in modo da ricreare la forma di un oggetto (come ad esempio un cuore o una stella).

    Fotografie appese con lo spago

    Un’altra idea per decorare le pareti consiste nell’appendere le fotografie a un pezzo di spago abbastanza lungo. Lo spago andrà fissato alle pareti utilizzando semplicemente 3 piccoli chiodi (2 da posizionare alle estremità e 1 al centro). Per fissare le fotografie allo spago, invece, potete impiegare delle mollette di legno oppure dei ganci. Lo scopo è quello di ottenere una sorta di griglia orizzontale o verticale con cui decorare le pareti della vostra casa. Infine, alle fotografie potete abbinare altri elementi decorativi come delle scritte, delle trame, dei disegni e cosi via.