Come decorare tazze e tazzine in ceramica

da , il

    Come decorare tazze e tazzine in ceramica

    Se in casa abbiamo delle tazze o delle tazzine da caffé in ceramica e a tinta unita possiamo decorarle a piacere utilizzando i colori che preferiamo. Il procedimento è semplice, anche se, richiederà più giorni e, per ottenere un buon risultato, è indispensabile avere una certa praticità nel disegno. Ci occorrono: delle tazzine di ceramica, degli smalti e dei pennarelli colorati per ceramica, dei pennellini a punta fine e infine un forno elettrico. Iniziamo a lavare e sgrassare accuratamente la superficie della tazza o della tazzina da decorare e asciughiamola. Successivamente, con il pennarello per ceramica, pratichiamo dei disegni a piacere sulla superficie esterna della tazza o della tazzina e facciamoli asciugare.

    Ad esempio possiamo disegnare dei fiori, delle foglie, della frutta, dei disegni astratti o delle semplicissime righe verticali o orizzontali. Una volta asciugato il disegno, coloriamo le parti interne utilizzando degli smalti per ceramica ed un pennellino a punta fine. In questa fase è indispensabile essere il più precisi possibile evitando le sbavature. Inoltre, se si utilizzano più colori è opportuno utilizzare più pennelli o lavare il pennello quando si passa da un colore ad un altro. A terminate le decorazioni, lasciamo asciugare le tazzine fin quando lo smalto non si sarà asciugato completamente (almeno 24 ore).

    Le nostre tazzine decorate sono pronte! Alcuni smalti richiedono una cottura in forno, quindi, in questo caso, occorre riporre le tazze o le tazzine in forno a 100 gradi e lasciarle per circa 30 minuti. Per non compromettere la consistenza e la tonalità dei colori impiegati è opportuno non mettere le tazzine in forno caldo e farle raffreddare nel forno terminata la cottura.