Come decorare una cornice in legno con l’oro

da , il

    Come decorare una cornice in legno con l’oro

    Se siete degli appassionati del fai da te, ho un bel lavoretto da proporvi, che vi permetterà di trasformare una vecchia cornice in legno in una nuovissima cornice dorata, elegante, alla moda e di design. Sarà capitato a molti di voi di trovarsi in giro per casa o in soffitta una vecchia cornice in legno, magari con decorazioni in rilievo che ha proprio un pessimo colore. Proprio quella cornice potrebbe diventare il vostro capolavoro, da esporre in casa con all’interno un bel paesaggio o una copia di un bel dipinto. Ora vi spiegherò come decorare una cornice in legno con l’oro, utilizzando il fai da te.

    Per decorare una vecchia cornice in legno con l’oro non vi occorrerà molto tempo, ma precisione ed i giusti materiali. Vi consiglio per prima cosa di prendere le misure della cornice e poi recarvi in colorificio e comprare della colla vinilica, un pennello, delle foglie color oro, della carta abrasiva a grana fine e della gomma lacca cerata. Forse non lo sapevate, ma esistono delle foglie (come la carta stagnolo, ma molto più fini e leggere) in oro puro, che sono quelle utilizzate dai restauratori, e delle altre in color oro, molto più semplice da maneggiare e dal costo più accessibile. Per iniziare la decorazione, dovrete prendere la vecchia cornice in legno e pulirla a fondo con uno straccio imbevuto d’alcool ed una volta asciutta passare con il pennello la colla vinilica.

    Appena avrete passato la colla vinilica, prendere una alla volta le foglie color oro e farle aderire perfettamente alla cornice senza lasciare bolle. Quando la foglia color ora si sarà attaccata, passate a quella successiva, fino a ricoprire interamente il legno della cornice e lasciatela asciugare, per almeno un giorno, in un luogo chiuso e ombreggiato. Il giorno successivo potrete tornare a mettere le mani sulla vostra cornice: dovrete usare della carta abrasiva a grana fine e carteggiare la cornice finchè non spunterà fuori il color legno, per dare un effetto meno finto alla cornice. Prima di inserire nella cornice un dipinto ed appenderla alla parete per farle fungere da decorazione, dovrete effettuare un’ultima lavorazione: passare su tutta la cornice la gomma lacca decerata per far sì che con il tempo la cornice rimanga come appena fatta. Adesso il vostro rinnovato complemento d’arredo sarà pronto da posizionare e da far ammirare a tutti i vostri ospiti.