Come dipingere gli oggetti in terracotta

Come dipingere gli oggetti in terracotta
da in Casa, Decorazioni, Fai da te
    Come dipingere gli oggetti in terracotta

    Ecco un utile guida per dipingere gli oggetti in terracotta. Seguendo qualche utile accorgimento è infatti possibile dipingere e quindi decorare gli oggetti in terracotta che abbiamo in casa. Ad esempio un anonimo vaso o un sottovaso in terracotta può essere ridipinto del colore che più preferite. Anzitutto, va detto che la terracotta è un materiale molto poroso e quindi è in grado di assorbire molto il colore e quindi esso non deve essere troppo liquido. Prima di dipingere un oggetto in terracotta, per verificare il risultato finale, occorre stendere in un angolo un po’ di colore e lasciarlo asciugare per bene. Se questo test preliminare avrà soddisfatto le vostre aspettative si può dipingere completamente l’oggetto in terracotta prescelto.

    Per decorare e dipingere gli oggetti in terracotta è possibile utilizzare dei colori ad acqua (in questo caso se il risultato finale non dovesse soddisfarvi è possibile risciacquare l’oggetto in questione e ridipingerlo). In alternativa è possibile utilizzare dei colori acrilici che assicurano un risultato maggiore in termini di qualità. Per un lavoro più professionale possono essere acquistati anche dei colori specifici. Questi colori garantiscono un’ottima resa sui materiali porosi e possono essere facilmente stabilizzati cuocendoli nel forno di casa. Quindi, utilizzando questi colori per dipingere gli oggetti in terracotta, è possibile anche decorare ed abbellire piatti, contenitori per il cibo, vassoi senza correre il rischio che esso si alteri. Anche se il colore è stato stabilizzato, è però opportuno evitare le alte temperature o di lavare piatti e/o gli altri contenitori in terracotta nella lavastoviglie. Infatti, con l’andare dl tempo il colore potrebbe sbiadirsi o alterarsi. E’ anche consigliabile levigare leggermente la superficie degli oggetti in terracotta che si vuol dipingere. Per questa operazione dobbiamo semplicemente utilizzare della carta vetrata. Dopo di che, per dipingere gli oggetti in terracotta spolveriamo accuratamente la loro superficie.

    I colori possono essere anche sovrapposti per ottenere delle combinazione cromatiche di maggiore effetto.

    In questo caso, tra una mano di colore ed un’altra occorre aspettare circa 60 minuti. Dopo aver dipinto completamente gli oggetti in terracotta occorre farli asciugare per circa 24 ore. Trascorso questo tempo si può passare alla fase della cottura del colore. La cottura deve avvenire a 150° per circa 30-35 minuti. Per questa operazione possiamo utilizzare il forno elettrico che abbiamo in casa. Infine, per dipingere al meglio gli oggetti in terracotta, importante è anche la scelta dei pennelli. I pennelli più adatti per dipingere gli oggetti in terracotta sono quelli a pelo sintetico (per la decorazione a mano libera) e quelli con setole a punta piatta (se si usa la tecnica stencil).

    511

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDecorazioniFai da te
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI