Come e quando mettere l’antiparassitario al vostro cane

da , il

    Come e quando mettere l’antiparassitario al vostro cane

    I cani, come bene saprà chi ne possiede uno, sono animali domestici estremamente devoti al padrone, ma ci sono delle cose che proprio li infastidiscono e spesso non tollerano ed una di queste è essere ‘braccati’. Con l’arrivo della primavera e dei primi caldi pulci, zecche ed altri insetti dannosi per il nostro amico si moltiplicano, quindi spetta al padrone il compito di protezione e prevenzione. Sarebbe meglio che il cane fosse sempre coperto da un antiparassitario, ma in questa stagione è d’obbligo. Se avete un cane da poco dovrete sapere come e quando mettere l’antiparassitario al vostro cane. Il ‘quando’, l’ho già trattato, ora passiamo al ‘come’.

    Per prima cosa dovrete scegliere quale antiparassitario utilizzare sul vostro amico a quattro zampe, infatti alcune marche hanno una protezione maggiore rispetto ad altre e poi dovrete prendere la confezione di antiparassitario in base al peso del vostro cane. Potrete farvi consigliare dal veterinario o dal vostro negoziante di fiducia. Mettere l’antiparassitario al cane, a volte non è semplice, perchè gli darà fastidio il gel della pipetta e dovrete tenerlo fermo. Ad ogni modo, se volete bene al vostro cane dovrete metterglielo ed ora vi dirò come fare. Come vi accennavo prima, gli antiparassitari sono in pipette con la soluzione necessaria al peso del vostro migliore amico, sarete voi a dover dosare il gel nei punti strategici, dove solitamente gli insetti dannosi si attaccano più facilmente. L’ideale sarebbe che il vostro cane si sdraiasse a pancia in giù e stesse fermo, ma se proprio non è nella sua indole, potrete farvi aiutare da qualcuno, che almeno lo tenga fermo, in modo che voi possiate mettergli l’antiparassitario. Se lo abituerete fin da cucciolo, in seguito non avrete problemi e poi si tratta di un’operazione che dovrete fare soltanto una volta al mese. Quando il cane è fermo, dovrete mettere il gel della pipetta direttamente sulla cute e non sul pelo del vostro cane, per fare assorbire il prodotto. I posti in cui dovrete mettere parte della pipetta sono: tra le scapole, sulla nuca, in centro schiena e vicino alla coda . Ci vorranno almeno 4 ore perchè il prodotto assorba quindi per quel lasso di tempo è meglio non toccarlo, anche perchè l’antiparassitario è velenoso sia per lui che per gli esseri umani, se accidentalmente ingurgitato.