Come eliminare i cattivi odori dal forno elettrico e a microonde

da , il

    Come eliminare i cattivi odori dal forno elettrico e a microonde

    Per eliminare i cattivi odori dal forno è sufficiente seguire alcuni utili consigli e conoscere le tecniche più adatte per compiere questa operazione. Spesso, infatti, capita di dimenticare qualcosa all’interno dell’elettrodomestico oppure di cucinare alcune pietanze (ad esempio il pesce) che possono lasciare cattivi odori ed olezzi sgradevoli ed indesiderati. In questi casi non sempre lo sgrassatore riesce al eliminare completamente i cattivi odori dal forno. Quindi, per eliminare i cattivi odori dal forno, occorre utilizzare dei rimedi più efficaci. Ecco una serie di tecniche ed alcuni consigli per eliminare gli olezzi e i cattivi odori dal forno. Tutti questi rimedi sono più o meno efficaci allo stesso modo e possono essere utilizzati per eliminare i cattivi odori dal forno elettrico e a microonde.

    Il primo tentativo per eliminare i cattivi odori dal forno elettrico o a microonde va fatto impiegando semplicemente del detersivo. Quindi munitevi di un buon prodotto profumato e di un buon sgrassatore. Quando i cattivi odori da eliminare sono lievi, infatti, un lavaggio tradizionale è più che sufficiente ad eliminarli completamente. Nel caso in cui lo sgrassatore e il detersivo da soli non funzionino, è possibile provare a riscaldare il forno a 150 gradi centigradi riponendo al suo interno una teglia con delle bucce di arancia o di limone. Questo è metodo completamente naturale per eliminare i cattivi odori e gli olezzi indesiderati dal forno. Se le bucce di arancia o di limone non dovessero funzionare o se non gradite questi odori, per eliminare i cattivi odori dal forno è possibile provare con delle mele da tagliare a fettine da riporre in una teglia. A questo punto azioniamo il forno (elettrico o a microonde) a bassa temperatura e il gioco è fatto! Anche questo è un metodo completamente naturale particolarmente efficace per eliminare i cattivi odori dal forno.

    Un altro metodo per togliere i cattivi odori dal forno (elettrico o a microonde) consiste nel riporre all’interno del forno una ciotola o in alternativa un pentolino riempito con un bicchiere di aceto bianco, un bicchiere di acqua, il succo di un limone, un cucchiaio di chiodi di garofano e la buccia di un limone oppure in alternativa un po’ di timo. Procedete accendendo il forno a bassa temperatura, mettete la ciotola al suo interno e lasciatela finché il liquido non si asciuga completamente. Per il forno a microonde possiamo seguire questa stessa procedura regolando il microonde a 800 Watt per 5 minuti. Se, invece, la situazione è particolarmente grave usate dell’aceto puro per pulire accuratamente il forno. Dopo di che, se il cattivo odore non è ancora andato via è possibile utilizzare uno dei metodi precedentemente descritti.