Come eliminare le macchie di unto dai tessuti

da , il

    Come eliminare le macchie di unto dai tessuti

    Con poche e semplici mosse è possibile eliminare completamente quelle antiestetiche macchie di unto che possono formarsi sui nostri capi. La procedura da seguire per eliminare le macchie di unto dai tessuti è molto semplice e prevedere l’impiego di pochi ingredienti e materiali. Per eliminare le macchie di unto dai tessuti ci occorrono: del borotalco, una spazzola pulita (come quelle utilizzate per pulire le scarpe) e infine dell’acqua tiepida. Per eliminare completamente le macchie di unto dai tessuti iniziamo con lo stendere su un asciugamano pulito il capo da pulire. Successivamente procediamo inumidendo, con dell’ acqua tiepida, il capo da cui eliminare le macchie di unto. In questa fase è importante non esagerare troppo con l’acqua, quindi, evitiamo di bagnare eccessivamente la zona da pulire.

    A questo punto, per eliminare completamente le macchie di unto, versiamo un po’ di borotalco direttamente sulla zona da trattare (precedentemente inumidita impiegando dell’acqua tiepida). In questa fase è fondamentale coprire con il borotalco tutta la macchia di unto da eliminare, ma in ogni caso non bisogna esagerare. Dopo di che, occorrono almeno 5 – 6 ore affinché il borotalco faccia effetto e quindi, riesca ad eliminare completamente le macchie di unto dal capo. Per essere sicuri del risultato è possibile aspettare anche qualche ora in più.

    In questo modo saremo sicuri di aver eliminato completamente la macchia o le macchie di unto dal tessuto. Infine, trascorse queste ore o al massimo il giorno dopo, utilizzando una spazzola per scarpe, spazzoliamo energicamente la zona precedentemente trattata in modo da rimuovere completamente il borotalco. La procedura per eliminare le macchie di unto dai tessuti è terminata! In ogni caso è sempre opportuno lavare il capo trattato con il borotalco in lavatrice o a mano.