Come eliminare le macchie di vino rosso dai tessuti

da , il

    Come eliminare le macchie di vino rosso dai tessuti

    Durante un pranzo o una cena capita spesso che, per sbadataggine o distrazione, la nostra tovaglia preferita o un abito di un commensale si rovini con il vino che abbiamo servito a tavola. Purtroppo, le macchie di vino e in particolare quelle di vino rosso, sono tra le più difficili da eliminare dai tessuti. Ecco qualche consiglio per eliminarle dai vari tessuti.

    Come eliminare le macchie di vino rosso dal cotone

    Per togliere le macchie di vino rosso dal cotone bisogna cospargere immediatamente la parte macchiata con del sale fino e dopo circa 30 minuti sfregare il tutto con del succo di limone caldo. Successivamente procediamo lavando normalmente in lavatrice o a mano il nostro capo. Inoltre, se si tratta di una tovaglia in cotone, possiamo agire immediatamente coprendo la macchia di vino rosso con del vino bianco. Dopo qualche ora la macchia scomparirà del tutto o si ridurrà notevolmente.

    Come eliminare le macchie di vino rosso dalla lana

    In questo caso dobbiamo agire coprendo le macchie di vino con del sale fino e poi tamponandole con una soluzione composta da una parte di acqua ossigenata diluita e da sei parti di acqua normale (quindi in proporzione di 1 a 6). In alternativa, possiamo trattare il tessuto tamponando la macchia con acqua e ammoniaca. Successivamente, laviamo il tessuto normalmente in lavatrice o a mano.

    Come eliminare le macchie di vino rosso dai tessuti delicati

    Per eliminare le macchie di vino rosso dai tessuti delicati come la seta, invece, bisogna intervenire coprendo le macchie di vino con del sale fino e poi tamponandole con una soluzione di acqua e aceto bianco. Successivamente, laviamo normalmente il nostro capo o la nostra tovaglia a mano o in lavatrice.