Come fare gli scooby doo: portachiavi fai da te [FOTO]

Come fare gli scooby doo: portachiavi fai da te [FOTO]
da in Casa, Fai da te Ultimo aggiornamento:

    Se fate parte di una certa generazione e non avete mai imparato come fare gli scooby doo: vale a dire quei fili di diversi colori intrecciati da utilizzare come portachiavi, ma anche come decorazioni fai da te di borse e zainetti, fate sempre in tempo ad imparare.
    Sia che siate cresciuti avendoli per le mani, sia che li abbiate ritrovati tra gli oggetti che conservano gelosamente genitori o fratelli maggiori, questo post vuole insegnarvi come fare gli scooby doo, vessillo nostalgico di un’adolescenza ormai lontana, ma sempre straordinariamente attuale.

    Per fare gli scooby doo tutto quello che vi occorre sono delle forbici, un accendino e dei semplici fili colorati in materiale sintetico che potrete facilmente reperire in ferramenta o nei negozi di bricolage e fai da te. Per quanto riguarda il colore non avrete che l’imbarazzo della scelta, per quanto invece riguarda la quantità dovete semplicemente considerare che per ogni metro di filo ricavate all’incirca 12 cm di scooby doo. A seconda della forma che intendete dare al vostro scooby doo potete utilizzare: uno, due, quattro o sei fili. Cominciamo dal classico scooby doo che le ragazze utilizzano per decorare zaini e collane, vale a dire lo scooby doo a forma di cuore.

    Come fare uno scooby doo a cuore

    Per fare uno scooby doo a cuore ti serviranno 4 fili. Inizia col creare l’anello al quale appenderai il cuore, a questo scopo piega il primo filo a metà e mantieni ferma con i polpastrelli la sua estremità chiusa, così da formare un piccolo cappio. Adesso prendi l’altro filo e fallo passare sotto al cappio, in modo che quest’ultimo si trovi al centro. Poi fai un nodo alla base del cappio in modo da bloccarlo. Puoi procedere adesso con la classica treccia dello scooby doo, posizionando il cappio sotto sopra e sistemando i 4 fili a croce a colori alternati. Procedi, dunque, facendo passare il primo filo sopra al secondo, il secondo filo sul terzo e il terzo filo sul quarto.

    Dopo di che stringi tutti i fili e si formerà il primo nodo. Continua ad intrecciare i fili nello stesso modo finchè non diventano abbastanza corti da impedirti ulteriori intrecci. A questo punto prendi le forbici e tagliale eccedenze dei fili e con l’accendino brucia l’ultimo nodo, in modo tale che non possa più aprirsi.
    Ripeti la stessa operazione per creare un altro scooby doo identico e poi unisci entrambi a formare il cuore.

    Come fare uno scooby doo a spirale

    Lo scooby doo non è altro che la ripetizione di un nodo, più i nodi sono complicati e più numerosi sono i fili più fare gli scooby doo diventa difficile. In questo video tutorial viene spiegato passo passo come fare uno scooby doo a spirale.

    Come fare uno scooby doo piatto

    Se siete tra quelle che non amano complicarsi la vita e desiderate imparare semplicemente come fare uno scooby doo piatto potete dare un’occhiata a questo altro tutorial.

    537

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaFai da te Ultimo aggiornamento: Giovedì 08/11/2012 17:32
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI