Come mantenere fresca la casa

da , il

    Come mantenere fresca la casa

    Per mantenere fresca la nostra casa e proteggerci dal caldo e dall’afa dell’estate esistono molti piccoli accorgimenti che possono essere facilmente adottati. Questi rimedi per mantenere fresca la casa richiedono semplicemente del buon senso e un po’ di accortezza. Un primo accorgimento per mantenere fresca la casa consiste nell’arieggiare bene gli ambienti di notte e specialmente nelle ore che precedono l’alba. Infatti, in queste ore della giornata le temperature sono generalmente più basse. Inoltre, per mantenere fresca la casa occorre creare una moderata corrente d’aria. Di giorno, invece, bisogna tenere porte e finestre chiuse ed evitare che i vetri delle finestre siano colpiti direttamente dai raggi solari, magari ombreggiandoli dall’esterno con delle tende, delle veneziane o in alternativa dei frangisole.

    Durante il giorno e soprattutto nelle ore più calde della giornata sarebbe opportuno non utilizzare a lungo i fornelli, il forno o altri elettrodomestici che possono generare calore. Ad esempio un utile accorgimento per mantenere fresca la casa è quello di cucinare (quando e se possibile) alcuni pietanze la sera o la mattina presto. Per mantenere fresca la casa evitiamo anche di tenere accese inutilmente le luci durante la giornata. Le luci, infatti, insieme ad alcuni elettrodomestici contribuiscono a innalzare la temperatura all’interno dell’abitazione. Per arieggiare e mantenere fresca la casa possiamo utilizzare anche dei ventilatori oppure un climatizzatore.

    E’ opportuno ricordare che durante la scelta del climatizzatore bisogna considerare una serie di fattori quali il costo, le caratteristiche, i nostri bisogni e la qualità dell’apparecchio. Inoltre, gli accorgimenti per difendersi dal caldo e mantenere fresca la casa dovrebbero essere studiati e realizzati già in fase di progettazione. Ad esempio un buon isolamento termico dell’edificio permette di mantenere la casa fresca d’estate e calda d’inverno. Anche altri accorgimenti come scegliere infissi di qualità (possibilmente con vetri parasole) ed accertarsi che le porte e le finestre rivolte a sud siano opportunamente schermate dall’esterno permettono di mantenere la casa fresca in estate e calda in inverno.