Come preparare la salsa guacamole

da , il

    Come preparare la salsa guacamole

    Il guacamole è la famosa salsa a base di avocado, di colore verde, messicana, che vanta una tradizione antichissima; fu infatti inventata e utilizzata dagli aztechi, anche se in versione più semplice rispetto a quella che noi conosciamo. Mentre oggi è un condimento gustoso, insaporito da spezie, pomodori, cipolla e peperoncino, seicento anni fa, alla purea di avocado veniva aggiunto il sale e il succo di lime. La sua preparazione è piuttosto semplice, ma il risultato davvero notevole, soprattutto per impressionare gli amici durante una cena a tema messicano. Oltre ai tacos, ai nachos e alle tostadas, la salsa guacamole si serve insieme alle tortilla o come condimento per carne e pesce. Ideale per accompagnare barbecue, aperitivi estivi e o sfiziosi spuntini.

    Ingredienti

    2 avocado ben maturi

    2 pomodori

    1 peperoncino rosso

    Aglio

    Cipolla

    Cumino

    Coriandolo

    1 lime

    Olio, sale e pepe q.b.

    Preparazione

    Sbucciate gli avocado, quindi apriteli a metà e disfatevi del noccio centrale, quindi fate a dadini la polpa, che andrete a ridurre in poltiglia con la forchetta o con un mortaio.

    Adesso tritate molto finemente l’aglio (uno spicchio), una cipolla, il coriandolo, il peperoncino e tagliate a piccoli dadini i pomodori.

    Mischiate il tutto con il composto con la purea di avocado, aggiungete il succo di un lime, grattugiatene un po’ della scorza, e spolverate con mezzo cucchiaino di cumino, sale e pepe.

    Pestate nuovamente il composto, mentre aggiungete due o tre cucchiai di olio d’oliva extravergine, poi lasciate riposare la salsa guacamole per circa un’ora, così che prenda amalgama e sapore.

    Consiglio

    L’utilizzo del succo di lime è molto importante, perché oltre a conferire quel sapore acidulo peculiare, serve anche per evitare l’ossidazione a contatto con l’aria.