Come preparare la salsa vinaigrette

da , il

    Come preparare la salsa vinaigrette

    La salsa vinaigrette rappresenta il condimento ideale per insalate, verdure sia crude che cotte, pesce e germogli. La salsa vinaigrette è una salsa francese, che deve il suo nome al vinaigre, che in francese vuol dire aceto, che è il suo elemento costitutivo di base.

    E’ molto raro che nei nostri supermercati si trovi la salsa vinaigrette, ma poiché è facile e veloce da realizzare possiamo anche farla in casa. Ecco, dunque, come preparare la salsa vinaigrette.

    La versione base della salsa vinaigrette prevede l’uso dei seguenti ingredienti: olio, aceto, sale, pepe e succo di limone, ma a seconda di quello che introduciamo possiamo dar vita a diverse versioni di salsa vinaigrette, e ciascuna rappresenta l’accompagnamento ideale per altrettanti piatti.

    Ma cominciamo dalla versione base. Per preparare la salsa vinaigrette dovrete semplicemente aggiungere un pizzico di sale ad un cucchiaio di aceto balsamico, un cucchiaio di succo di limone, uno di olio e pepe quanto basta. Servitevi di un frustino o di una forchetta per sbattere e miscelare in maniera ottimale tutti gli ingredienti e il gioco è fatto! Se volete più salsa aumentate le quantità rispettando le proporzioni.

    Salsa vinaigrette alla senape

    Una gustosa variante della salsa vinaigrette tradizionale è la salsa vinaigrette alla senape, ideale per condire insalate, certi tipi di ortaggio come le patate, i cavoletti di Bruxelles, i porri o certe verdure come gli asparagi, ma anche certi tipi di carne come il pollo o lo stinco di maiale. Tutto quello che dovrete fare sarà aggiungere un cucchiaio di senape agli ingredienti tradizionali: aceto, olio, sale e pepe. Mescolarli bene fino a quando non otterrete un composto omogeneo.

    Foto di shutterbean