Come preparare un insetticida naturale per le piante

da , il

    Come preparare un insetticida naturale per le piante

    Invece dei soliti prodotti chimici possiamo preparare, direttamente in casa, un insetticida naturale per nostre le piante. Esistono, infatti, molti rimedi fai da completamente naturali che, se somministrati correttamente, risultano piuttosto efficaci. L’impiego di questi insetticidi naturali è opportuno soprattutto in presenza di bambini o di animali, che possono trovarsi in contattato con le piante. Tra i principali metodi naturali, per aiutare le nostre piante dall’attacco di insetti e parassiti, troviamo: il decotto (che si prepara immergendo una determinata sostanza in acqua fredda per un giorno, seguita da una breve bollitura a fuoco lento e filtrando il composto prima dell’utilizzo), l’infuso (per prepararlo dobbiamo immergere le erbe o altre sostanze naturali nell’acqua bollente, lasciando poi riposare il composto prima di filtrarlo), il macerato (che si ottiene mediante fermentazione in acqua e all’aria di una sostanza naturale, successivamente dobbiamo filtrare e diluire il composto) e infine l’estratto (che si ottiene mediante macerazione in alcool della sostanza naturale, successivamente dobbiamo filtrare e diluire il composto ottenuto).

    Come preparare un insetticida naturale per le piante con l’aglio

    L’aglio è antibatterico e combatte gli afidi e gli acari. Inoltre, è molto utile per contrastare la formazione di muffa grigia e ruggine sulle nostre piante. Per ottenere un insetticida naturale per piante, occorre preparare un infuso composto da 75 gr di bulbi di aglio tritati in 10 litri d’ acqua. Successivamente, distribuiamo il composto ottenuto direttamente sulle piante e sul terreno. Inoltre, possiamo anche interrare degli spicchi d’aglio direttamente alla base delle piante.

    Come preparare un insetticida naturale per le piante con il pomodoro

    Indicato principalmente per contrastare ed eliminare afidi e cavolaia. Con questa alimento, possiamo ottenere un insetticida naturale per piante, preparando un decotto costituito da 2,5 kg di foglie di pomodoro in un 1 litro d’acqua, diluendo successivamente il composto in 9 litri di acqua fredda.