Come proteggere l’orto dalla grandine

Come proteggere l’orto dalla grandine
da in Casa, Fai da te, Giardino ed esterni, orto
    Come proteggere l’orto dalla grandine

    Se avete faticato tutta l’estate per avere un orto bello e curato non potete rischiare che tutti i vostri sforzi vengano distrutti con l’arrivo dei primi temporali, che spesso sono accompagnati da forti raffiche di vento e grandine.
    In particolare, la grandine può letteralmente bucare le piante causandone danni ai tessuti e conseguente moria. La soluzione consiste nel progettare anzitempo una copertura a difesa delle vostre piantine. Ecco, dunque, qualche suggerimento su come proteggere l’orto dalla grandine.

    Telo antigrandine per ortoCome proteggere l'orto dalla grandine

    Il modo migliore per proteggere l’orto dalla grandine è quello di coprirlo con uno speciale telo antigrandine per orto. Si tratta di un telo in TNT (tessuto non tessuto), molto leggero e traspirante che va semplicemente appoggiato sugli ortaggi e fissato con dei piccoli pesi da collocare alle estremità. Il telo antigrandine per orto oltre a proteggere le piante dagli agenti atmosferici, garantisce una temperatura di almeno 2 °C superiore a quella esterna, lascia passare l’acqua piovana, ma senza per questo creare problemi a livello di condensa.

    Costruire una serra per l’ortoCome proteggere l'orto dalla grandine

    Un’altra soluzione per proteggere l’orto dalla grandine, efficace ma sicuramente molto più impegnativa è la costruzione di una serra per l’orto predisponendo una serie di archi in metallo sui quali andranno posti successivamente dei teli di nylon trasparente.

    Pacciamatura per l’ortoCome proteggere l'orto dalla grandine

    Infine un altro metodo per proteggere il nostro orto è la cosiddetta pacciamatura, che consiste nel ricoprire il terreno con del materiale di qualsiasi tipo (si va dalle foglie secche alle erbe secche, dalla paglia alla ghiaia e chi più ne ha più ne metta) allo scopo di creare una protezione naturale per le piante, aumentare la temperatura del suolo mantenendo allo stesso tempo il giusto livello di umidità del terreno.

    448

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaFai da teGiardino ed esterniorto
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI