Come pulire le zanzariere in 3 mosse

da , il

    Come pulire le zanzariere in 3 mosse

    Le zanzariere sono un complemento d’arredo fondamentale in estate, alcune sono fisse altre le tiriamo fuori all’occorrenza quando le odiose zanzare iniziano a farsi vive, ma in ogni caso se non si puliscono regolarmente non riusciranno a garantire il passaggio dell’aria. Allora oggi vi spiegherò come pulire le zanzariere.

    Per pulire le zanzariere occorrerà che vi muniate di uno sgrassatore e una spugnetta delicata. Specie se avete le zanzariere scorrevoli, infatti, che sono molto delicate, è necessario eseguire l’operazione di pulitura con molta cura.

    Proprio per questa ragione è consigliabile evitare spugne troppo dure o strofinare troppo energicamente altrimenti rischierete di fare uscire la zanzariera dai binari, causando un danno anche irreparabile. Ecco allora come pulire le zanzariere.

    1) Abbassate completamente la zanzariera e spruzzate abbondantemente lo sgrassatore su tutta la sua superficie in modo che i grassi si sciolgano.

    2) Procedete dunque con la spugnetta inzuppata di acqua pulita, strofinandola leggermente sulla zanzariera.

    3) Di tanto in tanto sciacquate la spugnetta e proseguite fino ad avere passato l’acqua su tutta la sua superficie. Fatelo con la massima delicatezza in modo da non danneggiare la zanzariera.

    A quel punto non vi resterà che farle asciugare, le zanzariere saranno pulite e l’aria tornerà a passare attraverso i forellini senza difficoltà.

    Ma esiste un altro tipo di zanzariera, quella plissè, allora vi spiegherò anche come pulire le zanzariere plissettate.

    La zanzariera plissè è l’unica ad entrare in uno spazio di 2 cm tra la vetrata e la persiana. Le pieghe che si formano sono molto delicate e proprio per questa ragione vi consiglio di pulirle con aspirapolvere e un cartoncino. Ecco come:

    1) prendete un cartoncino e appoggiatelo nella parte esterna della zanzariera plissettata

    2) prendete poi l’aspirapolvere con la bocchetta, accendetelo e iniziate ad aspirare in corrispondenza del cartone

    Grazie al cartoncino il telo resterà fermo e riuscirete con facilità ad aspirare la polvere che si ferma nei quadratini della zanzariera, liberandoli.