Come realizzare delle ballerine fai da te [FOTO]

da , il

    Come realizzare delle ballerine fai da te? Non esistono calzature più comode e al tempo stesso femminili delle ballerine. Ne esistono modelli di tutti i tipi, in perfetto stile casual o dal tocco più sexy, chiuse, aperte, in seta, in raso, camoscio, vernice, tela, gomma e via dicendo. Si addicono a tutte le stagioni, a tutte le tasche e soprattutto ad outfit di ogni genere, basta saperci giocare con fantasia. Le proposte del mercato sono innumerevoli, ma niente in confronto alle ballerine fai da te. Sfoggiare ogni giorno un nuovo look grazie a delle scarpette personalizzate uniche e originali è una grande soddisfazione, per di più realizzarle è un gioco da ragazzi!

    Ballerine fai da te

    ballerine-fai-da-te

    Scopriamo come fare le ballerine con il fai da te: procuratevi suole di cuoio di 4mm, solette di cuoio di 1 mm, 40X40 cm di tessuto di cotone, filo di cotone e cordino. Per prima cosa disponete la soletta su un cartoncino, quindi ritagliate la sagoma in base alla misura del piede. Tagliate il tessuto di cotone a forma ovale, al centro dovrete farvi entrare il cartoncino ritagliato.

    Create un orlo con ago e filo fino al contorno della stoffa, piegatela quindi verso l’interno della ballerina e procedete con la cucitura, utilizzando un filo di cotone dello stesso colore della stoffa. Fate un piccolo foro nella parte anteriore della scarpa e fate passare il cordino nella piegatura, quindi unite le due estremità. Infilate la soletta di cuoio, prendete la suola e incollatela alla stoffa. Decorate infine le ballerine con fiocchetti variopinti, applicandoli con la colla.

    Ballerine personalizzate

    ballerine

    Decorare delle scarpe in modo originale è davvero molto facile, basta procurarsi della pittura acrilica bianca e colorata, un pennarello permanente nero, pennelli di vario spessore.

    Anzitutto stampate un disegno a piacere, quindi dipingete le ballerine di bianco. Lasciate asciugare e tracciate i contorni del disegno scelto con il pennarello permanente. Potete eventualmente ricorrere a pennarelli di diversi spessori, in modo da riuscire a realizzare con precisione anche i dettagli. Una volta che la sagoma sarà pronta, passate alla pittura a base di colori acrilici. Lasciate asciugare e passate infine uno strato di vernice di poliuretano. Ecco pronte le vostre scarpe personalizzate, perfette anche per le grandi occasioni come il matrimonio!