Come realizzare delle composizioni con le foglie secche

Come realizzare delle composizioni con le foglie secche
da in Casa, Decorazioni, Fai da te

    Le foglie secche, abbondanti in autunno e facili da reperire, possono rivelarsi dei fantastici elementi decorativi con cui realizzare delle originali composizioni per la casa. Il lavoro inizia con la raccolta delle foglie di colori e forme differenti, meglio se già secche. Viceversa, per farle seccare occorreranno circa 10-15 giorni. Tuttavia, non tutti i tipi di foglie sono adatti all’essiccazione. Da evitare sono quelle molto carnose (come le foglie delle piante grasse), le foglie aghiformi, quelle vecchie e malate, le foglie rigide (come quelle dell’agrifoglio) e quelle già naturalmente secche (bambù). Se per realizzare le composizioni è necessario l’utilizzo di collanti, optate per una colla a base polivinilica e, per i lavori più delicati, delle colle stick. Per il rivestimento protettivo, invece, l’ideale sarebbe utilizzare una superficie in vetro (come per la creazioni di quadri o per decorare un tavolino). In alternativa, passate sulla superficie delle foglie più mani di vernice di finitura o di poliuretano trasparente spray.

    Composizioni fai da te con foglie secche

    Portacandele-decorato

    Con le foglie secche è possibile realizzare delle fantastiche composizioni con cui decorare la vostra casa. Iniziate con un bel quadro con foglie secche. Invece, per realizzare delle composizioni astratte, sbriciolate le foglie secche e incollatele su di un cartoncino (bianco o colorato) lasciandovi guidare dall’istinto e dalla fantasia. Con le foglie secche potete realizzare anche degli splendidi potpourri. Vi occorreranno dei cestini in vimini, ciotoline di vetro o dei sacchetti trasparenti, qualche goccia di olio essenziale profumato e altri elementi a piacere (come chiodi di garofano, fiori e rametti secchi, bastoncini di cannella o vaniglia ecc.). Potete disporre le foglie secche anche in alcuni vasi di vetro da utilizzare per decorare la casa oppure realizzare dei centrotavola autunnali fai da te. Completate la composizione con altri elementi decorativi a piacere (fiori e rametti, candele, sassolini ecc). Le foglie secche si prestano perfettamente anche per realizzare delle ghirlande autunnali fai da te.

    Come realizzare delle ghirlande con le foglie secche

    ghirlanda

    Per creare una bella ghirlanda con le foglie secche procuratevi cera, colla a caldo, spago, cartone e naturalmente foglie secche.

    Ritagliate dal cartone un disco di circa 40 cm di diametro, nel frattempo sciogliete la cera in un pentolino e bagnatevi le foglie. Fatele asciugare bene. A questo punto prendete il cerchio di cartone e bucatelo su un lato così da poter inserire uno spago per poter appendere la ghirlanda. Ungete quindi le foglie asciugate con la colla a caldo e poi attaccatele sul cartone. Iniziate dal bordo spostandovi man mano verso l’interno, in modo circolare. La ghirlanda è pronta!

    551

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDecorazioniFai da te