NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come realizzare fiori di carta crespa e velina fai da te [FOTO]

Come realizzare fiori di carta crespa e velina fai da te [FOTO]
da in Casa, Decorazioni, Fai da te
Ultimo aggiornamento:

    Come realizzare fiori di carta crespa e velina fai da te? In poche e semplici mosse si possono fare intere composizioni per abbellire la casa con un tocco di colore e freschezza, come per esempio centrotavola, soprammobili, vasi, coperchi per ceste. Si possono coinvolgere i bambini per realizzare simpatici lavoretti da tenere in casa o regalare. Infine i fiori di carta possono rappresentare un modo per riciclare vecchi libri di scuola ormai inutilizzabili, carta da giornale, scatole di cartone, borse della spesa, stoffa,nastri, bottoni… basta seguire il procedimento e aggiungere la propria creatività. Ecco le migliori decorazioni con fiori di carta fai da te e i fiori più belli da realizzare.

    idee-fiori-di-carta-vaso

    idee-fiori-di-carta-vaso

    Niente di meglio di un breve tutorial dei fiori di carta fai da te per imparare a farli in poche mosse. Innanzitutto procuratevi della carta crespa perché ha dei bei colori vivaci ed è molto semplice da lavorare, grazie alla sua elasticità e alla possibilità di arricciarla. Se avete una certa consuetudine con i lavori fai da te, potete ricorrere anche a materiali più raffinati, come la carta di cotone o di riso e la carta velina. Naturalmente potete usare anche materiali di riciclo: giornali, vecchi libri, borse della spesa, scatole di cartone e aggiungere dettagli con stoffa, nastri, bottoni… Dato che i procedimenti sono semplici, potete realizzare i fiori di carta anche con i bambini. Che cosa c’è di più bello per una nonna che ricevere un fiore fatto a mano dal proprio nipote?

    Oltre alla carta crespa o velina, ecco la lista dell’occorrente che troverete in cartoleria:

    • forbici
    • tronchesino per tagliare il filo di ferro
    • filo di ferro sottile
    • filo di ferro ricoperto di nastro guttaperca
    • filo di nylon
    • nastro guttaperca verde (si trova dai fiorai)
    • nastro adesivo di carta
    • bastoncino di legno

    Per realizzare fiori di carta di solito si parte dai petali. Tagliate la carta a strisce larghe circa 10 cm e lunghe 50 cm. Allargate a ventaglio i lembi superiori della striscia di carta e ritagliate la forma desiderata. Per curvare le punte dei petali, arrotolate le estremità con un bastoncino di legno e mantenete la forma per qualche istante. Per creare dei petali a forma concava, premete con le dita nella parte centrale e tirate verso l’esterno.

    Per fare lo stelo utilizzate il filo di ferro verde dei fioristi. Fissate i petali allo stelo con alcuni giri di filo di ferro e create gli stami ritagliando una striscia di carta a frange e fissatela intorno allo stelo con il filo di nylon. Sempre con il filo di ferro aggiungete le foglie. Ora usate i fiori di carta crespa o carta velina fai da te per decorare casa e volendo, potete utilizzarli per creare un bel mazzo di fiori.

    Se invece volete dei fiori per decorare una porta o una parete o se volete creare un centrotavola fai da te con fiori di carta avrete bisogno della colla. Per quanto riguarda i tipi di fiori rose e margherite sono i più diffusi, ma si trovano splendide riproduzioni di gigli e garofani. Potete anche ricorrere alla tecnica degli origami, iniziando a costruire fiori di loto. I video tutorial, se non siete pratiche, possono esservi d’aiuto.

    I fiori fai da te con tovaglioli di carta rappresentano un’alternativa semplice. In questo caso basterà stendere il tovagliolo e creare delle pieghette orizzontali, una ad una, delle stesse misure. Otterrete così una specie di ventaglio che andrà annodato al centro mentre le due parti del fiore andranno distese e arricciate all’insù in modo da creare la corolla del fiore.

    727

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDecorazioniFai da te
    PIÙ POPOLARI