Come realizzare tovaglioli creativi

da , il

    Quando si apparecchia la tavola, avere dei tovaglioli creativi contribuisce a dare quel valore aggiunto che rende il tutto più gradevole oggi è spesso usanza mettere a tavola tovaglioli di carta, quando sarebbe meglio usare ancora quelli di stoffa. I motivi sono molteplici: primo si spreca meno carta, in un’ottica ecologista, poi il tessuto è molto più elegante. Inoltre potete rendere anche creativi i vostri tovaglioli con un pizzico di fantasia e una tintura per tessuti. Se il solito bianco vi sembra piatto e vi piace dedicarvi all’arte del fai da te, seguite queste indicazioni per ravvivare la vostra tavola con tovaglioli personalizzati e innovativi.

    Prima di tutto, dovrete procuravo una tintura per tessuti del colore desiderato, una bacinella di ampie dimensioni, una fascia o un elastico spesso di gomma e dei guanti di gomma.

    Per realizzare dei tovaglioli creativi, lavateli e lasciateli asciugare: indossate quindi i guanti di gomma e preparate la tintura seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e versatela nel recipiente. Ora prendete il tovagliolo ed utilizzate la fascia di gomma per legarlo seguendo una fantasia o un disegno di vostro gradimento (o andate a caso): la parte coperta dalla fascia non prenderà il colore e lascerà quindi una decorazione creativa sul tovagliolo. Immergete tutto nella bacinella con la tintura e lasciate assorbire. Estraete quando il processo è completato e, dopo aver asciugato il tessuto, rimuovete la fascia di gomma e srotolate il tovagliolo, che ora presenterà una decorazione creativa, unica e personalizzata!

    Risciacquate accuratamente finché l’acqua non comincia a scorrere trasparente e lavate sempre secondo le istruzioni riportate sulla confezione della tintura.

    Adesso non vi resta che preparare la tavola con i vostri nuovi tovaglioli creativi!