Come realizzare un portagioie da parete fai da te

da , il

    Come realizzare un portagioie da parete fai da te

    Seguendo qualche semplice indicazione potete realizzare un portagioie da parete fai da te con il quale tenere in ordine i vostri bijoux. Una prima originale idea consiste nell’impiegare rami e rametti di legno da raccogliere in giardino o al mare. Occorrono i seguenti materiali: rami e rametti di legno, della carta vetrata e del filo metallico. Raccogliete dei rametti di legno delle dimensioni desiderate e levigatene leggermente le parti irregolari e taglienti con della carta vetrata. Fissate i rametti di legno tra loro in modo da ricreare una sorta di griglia. Per questa operazione utilizzate semplicemente del filo metallico oppure dello spago. A questo punto, non vi resta che appendere i bijoux ai rametti di legno e il gioco è fatto!

    Un altro originale portagioie da parete fai da te può essere ottenuto riciclando una lavagnetta in sughero (di solito impiegata per bigliettini o fotografie). La procedura è estremamente semplice. Decorate la lavagnetta di sughero a piacere, utilizzando i chiodini colorati in dotazione per appendere i bijoux. Per decorare la lavagnetta, dipingetene la cornice con dei colori acrilici. In alternativa, ricoprite la cornice o tutta la lavagnetta con delle immagini o delle fotografie, realizzando una sorta di decoupage.

    Al posto delle immagini potete ricoprire la lavagnetta di sughero con della stoffa o dei ritagli di stoffa differenti. Per fissare la stoffa o le immagini alla lavagnetta utilizzate della colla vinilica e un pennello. Una volta decorata la lavagnetta di sughero, utilizzate i chiodini colorati in dotazione per appendere i bijoux.