Come riciclare gli stracci: tante idee creative [FOTO]

da , il

    Come riciclare gli stracci: tante idee creative per recuperare con fantasia non solo i classici stracci ma anche spugnette lavapiatti, strofinacci e indumenti che, a causa dell’usura, hai trasformato in pezze per le pulizie. Pensare che possono addirittura trasformarsi in comodi tappetini piuttosto che in ghirlande e palline decorative. Tutto sta alla fantasia coadiuvata da un minimo di manualità. Eccoti qualche proposta ad alto tasso di creatività che potrai personalizzare a piacere. Lasciati ispirare!

    Tappeto con stracci

    Procurati stracci in quantità, non troppo usurati, e tagliali a striscioline approssimativamente della stessa misura. Annodali su una rete di plastica della misura preferita fino a rivestirla completamente. Per un risultato ottimale utilizza stracci non troppo rigidi, possibilmente di stoffa. Puoi optare per colori diversi o puntare sull’effetto monocromatico, a te la scelta.

    Ghirlanda per la porta

    E se i vecchi stracci riciclati si trasformassero in una simpatica ghirlanda fai da te? Recupera gli stracci e una corona di fil di ferro, che potrai eventualmente realizzare a mano. Annoda gli stracci, uno ad uno, intorno alla corona. Ricorda, dovranno avere approssimativamente la stessa larghezza e lunghezza. Rivesti l’intera corona e aggiungi sulla sommità un filo per poterla appendere alla porta.

    Palline

    Recupera qualche straccio, taglialo a strisce con le forbici e rivestici una pallina di polistirolo, applicando le strisce con colla a caldo. Puoi giocare con i colori e le grandezze, creando palline decorative da appendere e sospendere al soffitto.

    SCOPRI COME RICICLARE GLI ASCIUGAMANI

    Disegni su spugne

    Anche le spugne che utilizzi per lavare i piatti si riciclano creativamente. Come? Disegna sopra le spugne asciutte una sagoma a piacere, stelle, cuori, triangoli, cerchi, ritaglia le sagome con le forbici e pratica sulla sommità di ciascuna un forellino. Fai passare un filo attraverso i fori in modo da unire le varie sagome a formare una ghirlanda originale.

    SCOPRI 10 MODI PER RICICLARE LE SPUGNE