Come ricreare i benefici di una spa nel bagno di casa

da , il

    Come ricreare i benefici di una spa nel bagno di casa

    Normalmente i luoghi per effettuare trattamenti di bellezza e per rilassarsi in santa pace, coccolati da acqua calda e oli profumati, sono le terme, gli hammam e le Spa. Non tutti però, per mancanza di tempo o per altri motivi, possono recarsi in questi luoghi. Quindi, in questi casi, possiamo ricreare una piccola Spa nel nostro bagno ed organizzare dei trattamenti di bellezza e di relax direttamente in casa. Un indiscusso vantaggio dell’organizzare questi trattamenti in casa è il lato economico, poiché, spesso, questi templi di bellezza e di benessere non sono proprio economici. Ovviamente, non tutti i trattamenti offerti da una Spa possono essere effettuati in casa a meno che non si disponga di una vasca idromassaggio, di un bagno turco, di una sauna o di un massaggiatore privato.

    Altri trattamenti (come il peeling, il gommage, il bagno o la doccia relax, le maschere nutrienti per i capelli o per il viso e i fanghi), invece, possono essere facilmente eseguiti nel nostro bagno. In centri estetici o in negozi specializzati, infatti, possiamo acquistare prodotti specifici per effettuare questi trattamenti comodamente a casa. Per quanto riguarda i prodotti da impiegare, occorre acquistare quelle giusti, tenendo in considerazione le nostre necessità e i nostri gusti e facendo attenzione agli ingredienti, alla profumazione e alla presenza di sostanze troppo aggressive.

    Invece, per quanto riguarda la stanza da bagno, deve essere preparata adeguatamente ricreando un atmosfera rilassante e piacevole. In particolare, invece della luce elettrica, utilizziamo delle candele profumate; gli asciugamani e gli accappatoi devono essere tiepidi, riscaldiamo per bene il bagno e scegliamo come sottofondo una bella musica rilassante. Infine, al termine del trattamento (o durante) possiamo goderci una bella tisana calda o un te, magari fresco con l’arrivo dell’estate.