Come riutilizzare i fondi di caffè

da , il

    Come riutilizzare i fondi di caffè

    Invece di gettarli, è possibile riutilizzare i fondi di caffè che abbiamo in cucina ed impiegarli in molte situazioni quotidiane come ingrediente principale o secondario di tanti piccoli rimedi fai da te completamente naturali. I fondi di caffè, infatti, sono rifiuti organici che possono essere riutilizzati per la detergenza della persona, della casa, per eliminare i cattivi odori oppure per realizzare un semplice ed efficace fertilizzante per piante. Ecco alcuni metodi per riutilizzare correttamente i fondi di caffè.

    1) Eco esfoliante. I fondi del caffè, infatti, possono essere utilizzati come un ottimo esfoliante naturale per la pelle da applicare sul corpo con movimenti circolari. Dopo di che, occorre massaggiare e poi risciacquare accuratamente.

    2) Un altro metodo per riutilizzare i fondi di caffè consiste nell’applicarli direttamente sui capelli in modo da renderli luminosi e splendenti. In questo caso il caffè avanzato va applicato prima dell’ultimo risciacquo. Dopo di che, occorre risciacquare abbondantemente i cappelli in modo da eliminare i residui di caffè.

    3) I fondi di caffè possono essere riutilizzati anche per realizzare un’efficace repellente naturale contro le lumache. In questo caso, per tenere lontane le lumache, è sufficiente spargere un po di caffè vicino all’orto oppure al luogo desiderato.

    4) Un altro metodo per riutilizzare i fondi di caffè è impiegarli per eliminare i cattivi odori dal frigorifero. Per eliminare gli odori dal frigorifero con questo metodo è sufficiente posizionare all’interno dell’elettrodomestico una tazzina, un bicchiere o una ciotola contenente i fondi di caffè.

    5) I fondi di caffè possono essere riutilizzati anche per eliminare i cattivi odori dalle mani. Per eliminare dalle mani gli odori sgradevoli occorre strofinarle accuratamente con dei fondi del caffè. Inoltre, i fondi di caffè possono essere riutilizzati anche per pulire le mani unte. In questo caso i fondi di caffè vanno applicati direttamente sulle mani insieme a un po’ di sapone. Con questo metodo l’unto ed il grasso dalle mani sparirà al volo.

    6) I fondi di caffè possono servire anche per eliminare piccoli graffi e le macchie persistenti dai mobili. Basterà semplicemente inumidire un panno morbido, passarlo sui fondi del caffè e quindi strofinare delicatamente la superficie da trattare. La macchia sparirà immediatamente con risultati davvero sorprendenti!

    7) Pulizia delle pentole. In questo caso è possibile riutilizzare i fondi di caffè per eliminare i cattivi odori dalle pentole. Dopo il normale lavaggio con il detersivo è sufficiente sfregare sulle pareti interne della pentola i fondi di caffè ed il cattivo odore sparirà in un lampo!

    8 ) Un altro metodo per riutilizzare i fondi di caffè consiste nell’impiegarli come concime per piante. Per preparare un fertilizzante naturale fatto in casa è sufficiente mescolare i fondi di caffè alla comune terra. Il concime è subito pronto per essere utilizzato.