Come riutilizzare il risotto avanzato: le ricette

Come riutilizzare il risotto avanzato: le ricette
da in Casa, Cucina, Ricette, Trucchi in cucina Ultimo aggiornamento:

    Ecco qualche idea e qualche ricetta per riutilizzare il risotto avanzato. Spesso, infatti, capita che ci siano degli avanzi in cucina che possono essere facilmente riutilizzati con un po’ di fantasia e creatività. Tra le ricette che potete preparare per riutilizzare il risotto avanzato (bianco o condito): i supplì con mozzarella, la ricetta del risotto al salto e la frittata di riso.

    La ricetta dei supplì con il risotto avanzato

    Per preparare la ricetta dei supplì con il risotto avanzato occorrono i seguenti ingredienti: del risotto avanzato, due uova intere, una mozzarella, della farina, del pane grattugiato e olio per friggere (q.b.). La preparazione di questa ricetta particolarmente indicata per riutilizzare il risotto avanzato è molto semplice. Per preparare i supplì con il risotto avanzato, prendete un po’ di riso e schiacciatelo sul palmo della mano. Al centro del supplì inserite un po’ di mozzarella e conferitegli una forma sferica. Continuate con questo procedimento fino a terminare completamente il risotto avanzato. Una volta ottenuti i supplì con la mozzarella passateli nella farina poi nelle uova sbattute e infine nel pane grattugiato. Cuocete poi i supplì con il risotto avanzato in olio ben caldo e il gioco è fatto!

    La ricetta del risotto al salto

    Il risotto al salto è una semplice e gustosa ricetta per evitare sprechi in cucina. Per preparare questa semplice ricetta riscaldate bene una padella antiaderente e ungetela con un po’ di olio o in alternativa con una noce di burro. Versate il risotto avanzato (bianco o condito) nella padella e mescolate per qualche minuto. A questo punto, schiacciate il riso in modo da ottenere uno strato ben compatto di circa 2-3 cm e fate cuocere il tutto per circa 10 minuti.

    Rigirate il riso facendolo dorare da entrambi i lati. Servite il risotto al salto al naturale oppure se il riso è bollito accompagnatelo con un po’ di ragù.

    La ricetta della frittata con il risotto avanzato

    Per riutilizzare il risotto avanzato potete preparare anche una deliziosa frittata. Con questa ricetta potete riutilizzare qualsiasi tipo di risotto di carne, di pesce o di sole verdure. La preparazione è estremamente semplice e veloce. Aggiungete al risotto avanzato lo stesso volume di uova sbattute e aggiustate di sale e di pepe. Amalgamate bene il risotto alle uova e infine cuocete il tutto in padella come una normale frittata. La ricetta della frittata con il risotto avanzata è pronta per essere gustata.

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaCucinaRicetteTrucchi in cucina Ultimo aggiornamento: Venerdì 07/06/2013 21:07
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI