Come sbiancare la vasca da bagno

da , il

    Come sbiancare la vasca da bagno

    Ecco qualche utile consiglio per sbiancare la vasca da bagno. Con l’andare del tempo, infatti, la vasca del bagno tende ad ingiallirsi e a perdere la sua naturale brillantezza. Per risolvere questo problema i detersivi tradizionali non sempre sono efficaci e, quindi, è opportuno seguire una semplice e veloce procedura per sbiancare completamente la vasca da bagno. Per sbiancare la vasca da bagno occorrono: un detersivo naturale per piatti, dell’aceto di mele o di vino bianco, del sale, dell’olio di trementina e una spugna morbida. Per sbiancare la vasca da bagno e donarle l’originaria brillantezza, in un flacone (riempiendolo più o meno a metà) versate del sapone per i piatti aggiungendo anche dell’aceto di mele fino a riempirlo completamente.

    Chiudete il tappo e agitate il composto delicatamente. A questo punto, per sbiancare la vasca da bagno, versate un po’ di composto su una spugnetta morbida e passatela energicamente su tutta la superficie da trattare. Sciacquate la vasca da bagno con acqua tiepida. Per sbiancare la vasca da bagno, continuate versando in una ciotola dell’olio di trementina aggiungendo anche un paio di cucchiaini di sale.

    Mescolate bene il tutto fino a quando il sale non si è sciolto completamente. Versate questo secondo composto su di una spugnetta morbida sfregandola sulla superficie da trattare. Infine, risciacquate bene il tutto con acqua fredda.