Come scegliere l’albero di Natale, consigli utili

da , il

    Come scegliere l’albero di Natale, consigli utili

    Ecco qualche utile consiglio per scegliere l’albero di Natale che più si adatta alla vostre esigenze. Se dovete acquistare un albero di Natale o state pensando di sostituire quello vecchio ecco degli utili consigli che vi guideranno in questa scelta. Come prima cosa, per scegliere al meglio l’albero di Natale occorre decidere se acquistarne uno vero oppure uno finto. Se optate per un albero di Natale vero, ossia il tradizionale abete, è bene seguire alcuni utili accorgimenti. Il primo consiglio è quello di acquistare l’abete in un vivaio verificando la presenza dell’etichetta in cui normalmente viene indicata l’azienda produttrice e l’iscrizione al registro fitosanitario. Se optate per questa scelta dovete anche considerare che, trattandosi di un albero vero, ovviamente richiederà cure ed attenzioni.

    In particolare l’abete deve essere annaffiato con parsimonia ma mantenendo costantemente il terreno umido e deve essere posizionato in un luogo fresco, al riparo dalle fonti di calore artificiali (come caloriferi e stufe) e dalle correnti d’aria e facendo in modo che possa ricevere luce a sufficienza. Al momento dell’acquisto accertatevi che l’albero sia perfettamente sano verificando con cura lo stato del tronco e dei rami. Attenzione a non danneggiare l’albero al momento del trasporto. Inoltre, evitate addobbi troppo pesanti che potrebbero spezzare i rami e non spruzzate neve sintetica e spray colorati sull’albero. Una volta trascorso il Natale, l’abete dovrebbe essere ripiantato in giardino o comunque tenuto con cura sul balcone o sul terrazzo. In alternativa è possibile portare l’albero nei centri di raccolta comunali o in alcuni vivai che forniscono un efficiente servizio che permette la restituzione dell’abete alla fine delle vacanze natalizie.

    Se, invece, optate per l’albero finto o artificiale particolare attenzione alla qualità del prodotto. Il vantaggio di questi tipi di alberi di Natale è che non richiedono cure e possono essere facilmente riposti e conservati anche per gli anni successivi. Questi alberi, infatti, se trattati e riposti con cura possono durano anche per parecchi anni. Tra gli alberi di Natale artificiali è possibile optare anche per uno dotato di illuminazione a fibre ottiche che dà un senso di tridimensionalità alle luci. Questo tipo di albero è costituito da fasci di fibre ottiche posizionate all’interno dei rami. In ogni caso, per scegliere l’albero di Natale correttamente fate particolare attenzione alle dimensioni e all’altezza dell’albero. In questo caso, basatevi sullo spazio a disposizione e sulle dell’ambiente in cui dovrà essere collocata questa decorazione natalizia. Evitate di acquistare un albero di Natale (vero o artificiale) eccessivamente grande ed ingombrante rispetto alla dimensioni della stanza da decorare.