Come sistemare i cardini delle ante di un mobile

da , il

    Come sistemare i cardini delle ante di un mobile

    Ogni mobile della nostra casa fornito di ante ha dei cardini che ne permettono l’apertura e la chiusura delle stesse. Può accadere che con il tempo e soprattutto con l’usura, le ante dei nostri complementi d’arredo non si chiudano più bene oppure si chiudono, ma rimangono storte rispetto al resto del mobile. In questi casi, andare dal mobiliere mi sembra un pò eccessivo dato che il problema è assolutamente risolvibile con il fai da te. Per aggiustare le ante dei vostri mobili basterà sistemare i suoi cardini e qui di seguito vi spiegherò come sistemare i cardini delle ante di un mobile.

    Ogni tipo di problema che mostra l’anta del mobile del vostro arredamento, ha una soluzione diversa, ma tutte sono basate sui cardini delle ante e per sistemare i cardini delle ante di un mobile vi basterà soltanto individuarne la causa ed utilizzare per il vostro lavoro fai da te un cacciavite. Se dovete sistemare la posizione dell’anta del vostro mobile, vi basterà allentare le viti dei cardini interni, sia su quelli superiori che su quelli inferiori e poi dovrete muovere l’anta fino a farle raggiungere la posizione ottimale e stringere di nuovo le viti con un cacciavite ed il lavoro sarà compiuto. Se invece il vostro problema è che l’anta bascula dovrete regolare la vite esterna del cardine, stringendo la vite infatti l’anta starà ferma nella posizione corretta. L’ultimo problema che potrete risolvere velocemente con il fai da te è quello di un’anta che oscilla. In questo caso sicuramente la causa è l’allentamento della vite che tiene una delle parti del cardine. Cercate di individuare la vite allentata e stringetela bene con il cacciavite ed il gioco è fatto. Vi vorrei dare solo un consiglio per l’ultimo caso trattato, quando vi accorgete che l’anta oscilla non aspettate troppo tempo a ripararla perchè potrebbe staccarsi dal mobile e cadere, creando guai.