Come smacchiare i pavimenti in ceramica senza rovinarli

Come smacchiare i pavimenti in ceramica senza rovinarli
da in Casa, Consigli casa, Pulizia e Igiene, ceramica, Smacchiare
Ultimo aggiornamento:
    Come smacchiare i pavimenti in ceramica senza rovinarli

    Smacchiare i pavimenti in ceramica è molto semplice ma bisogna conoscere le procedure e i prodotti da utilizzare a seconda della macchie da eliminare. Ecco quindi alcuni utili consigli per smacchiare correttamente i pavimenti in ceramica. Per smacchiare i pavimenti in ceramica che presentano delle macchie di pittura bisogna utilizzare uno straccio imbevuto con un po’ di trementina e passarlo energicamente fino a quando le macchie non scompariranno completamente. Se, invece, il pavimento in ceramica è stato appena posato e sono rimasti dei piccoli residui di colla è opportuno passare uno straccio con della trielina.

    Se sul pavimento in ceramica sono presenti delle strisce scure o degli aloni occorre strofinare la superficie con una spazzola di crine, acqua e detersivo e risciacquare abbondantemente. Per smacchiare i pavimenti in ceramica possiamo utilizzare anche del sapone di Marsiglia e del bicarbonato che vanno mescolati insieme ad un po’ d’acqua. Il composto così ottenuto dovrà essere poi passato sulla superficie da trattare utilizzando una spugna morbida e risciacquando completamente il pavimento in ceramica ad operazione ultimata.

    Per donare nuova brillantezza ai pavimenti in ceramica, invece, è sufficiente passare un po’ di cera adatta per questo tipo di superficie.

    274

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaConsigli casaPulizia e IgieneceramicaSmacchiare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI