Come smacchiare il sangue dai tessuti

Come smacchiare il sangue dai tessuti
da in Casa, Consigli casa, Pulizia e Igiene, Smacchiare
    Come smacchiare il sangue dai tessuti

    Prima o poi ognuna di noi è costretta a fare i conti con la macchie, anche quelle più ostinate e poco piacevoli da rimuovere. Un esempio sono le macchie di sangue sui tessuti. Ci sono mille e uno modi perchè i nostri capi possano macchiarsi di sangue, ma questo speriamo non accada mai per motivi particolarmente spiacevoli, ma i casi più frequenti si riscontrano una volta al mese sugli slip, e talvolta anche sui pantaloni. Oltre ad essere poco piacevoli da vedere, il sangue impregna bene i tessuti e rimuovere le macchie di solito non è una passeggiata, ma forse non conoscete i metodi più efficaci per smacchiare il sangue dai tessuti.

    Dovrete solo avere i prodotti giusti ed un po’ di pazienza, ora vi spiegherò come rimuovere le macchie di sangue dai tessuti. Il prodotto per eccellenza per eliminare le macchie di sangue dai tessuti con il fai da te è l’acqua minerale gasata, un’amica preziosa e non costosa.

    Se vi accorgete subito della macchia ed avete la possibilità di trattarla, vi basterà bagnare la zona interessata con l’acqua minerale gasata e strofinare la macchia in modo delicato, a questo punto il vostro tessuto sarà come nuovo, magari rimarrà un piccolo alone ed è per questo che il mio consiglio dopo il trattamento è di mettere immediatamente il capo in lavatrice e lavarlo a 60 gradi.

    Se la macchia è più estesa e più ostica da eliminare potrete utilizzare un altro ingrediente che avrete sicuramente nell’armadietto delle medicine: l’acqua ossigenata. Dovrete prendere il capo macchiato e tamponarlo, ove necessario, con un dischetto di cotone imbevuto di acqua ossigenata, di modo che questa con la sua schiumetta, penetri profondamente nei tessuti e sciolga la macchia.

    Poi come in precedenza, sciacquate con acqua fredda e fate il lavaggio in lavatrice.

    Nel caso in cui non vi accorgiate subito di esservi macchiate, oppure non avete modo di rimuovere la macchia, questa seccherà e sarà più difficile da rimuovere, ci vorranno solo più tempo e pazienza, ma il risultato sarà comunque garantito. Se la macchia è vecchia sarà necessario pretrattarla, mettendo il capo in una bacinella con acqua calda ed un po’ di detersivo liquido per i piatti e lasciando agire per 30 minuti.

    A questo punto potrete procedere con l’acqua ossigenata ed il lavaggio in lavatrice. Pensavate fosse una missione impossibile, invece smacchiare una macchia di sangue dai tessuti usando il fai da te è fattibilissimo ed il risultato vi stupirà.

    482

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaConsigli casaPulizia e IgieneSmacchiare
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI