Come togliere le macchie di cioccolato

da , il

    Come togliere le macchie di cioccolato

    Nella hit parade delle macchie più ostinate troviamo sicuramente le macchie di cioccolato - soprattutto chi ha dei bambini ne sa qualcosa - ma in questo post vi spiegheremo proprio come togliere le macchie di cioccolato dai tessuti.

    Per togliere le macchie di cioccolato esistono diversi metodi, che si rivelano più o meno efficaci o praticabili a seconda del capo da smacchiare. Una prima soluzione potrebbe essere quella di creare una mistura a base di sapone marsiglia e candeggina.

    Si grattugia un po’ di sapone e ci si versa su un la candeggina in modo tale da formare un impasto da spalmare sulla macchia. Questo metodo si rivela efficace per togliere le macchie di cioccolato dai tessuti di cotone e lana. Si tratta di un metodo piuttosto aggressivo quindi per verificare la tenuta del colore del capo da trattare è consigliabile testarlo su un angolo.

    In alternativa e nel caso di tessuti in fibra sintetica, si può tamponare la macchia di cioccolato con acqua ossigenata (che decolora più che smacchiare e quindi a maggior ragione va verificata tenuta del colore).

    Metodo più soft per togliere le macchie di cioccolato consiste nel lavaggio della parte macchiata con acqua calda in cui prima è stato sciolto parecchio sale. Il cloruro di sodio ammorbisce lo sporco. Stesso metodo, ma rivisitato in chiave moderna è quello che prevede l’ammollo in acqua calda ma questa volta con detersivo da cucina, che scioglie la parte grassa della macchia e migliora la pulizia, prima di lavare il capo in questione in lavatrice.

    Se le macchie di cioccolato sono fresche per eliminarle basta sfregare sulla parte sporca un cubetto di ghiaccio. Lentamente la macchie sbiadiscono. Se non si tratta di cioccolato troppo concentrato, la macchia va via senza aloni. Se il cioccolato è più denso, è probabile che resti una piccola ombra, in questo caso basterà aggiungere sulla macchia qualche goccia di candeggina gentile e poi procedere col lavaggio in lavatrice. In ogni caso bisogna assicurarsi che le macchie di cioccolato non penetrino in un’altra parte di tessuto, per questo andrebbe appoggiato sul retro del tessuto da trattare uno straccio da cucina.