Come togliere l’odore di sudore dai vestiti: una guida utile

da , il

    Come togliere l’odore di sudore dai vestiti: una guida utile

    Come togliere l’odore di sudore dai vestiti. Può capitare che gli abiti, anche dopo il lavaggio, emanino uno sgradevole odore di sudore. Si tratta infatti di un odore particolarmente difficile da rimuovere, che talvolta affiora persino in fase di stiratura. La soluzione più scontata, e più cara, è portare gli abiti in tintoria, ma grazie ad alcuni rimedi domestici è possibile eliminare la puzza senza dover spendere una fortuna. Ecco una guida utile per riuscirci.

    Trattare immediatamente gli indumenti maleodoranti

    Primo step fondamentale consiste nel trattare immediatamente gli indumenti maleodoranti, in questo modo non solo sarà più semplice rimuovere l’odore di sudore ma si eviterà la formazione di macchie gialle difficilmente eliminabili. Per quanto riguarda i rimedi domestici, tra i più efficaci le soluzioni a base di acqua e limone, acqua e aceto bianco, acqua e bicarbonato di sodio.

    Rimuovere l’odore con acqua e limone

    acqua e limone

    Per togliere l’odore di sudore da una maglietta di cotone, è sufficiente imbevere una spugnetta in una soluzione di acqua e succo di limone, ingrediente utilissimo per la pulizia della casa in generale. Basterà mescolare in mezzo litro d’acqua due cucchiai di succo, quindi strofinare la zona maleodorante con la spugnetta imbevuta e lasciar agire la soluzione per un’oretta. Una volta trascorso questo tempo, potrete passare al normale lavaggio.

    Togliere l’odore con acqua e aceto

    acqua-e-aceto

    L’aceto bianco sciolto in acqua è altrettanto efficace nella rimozione dell’odore di sudore dai capi d’abbigliamento. Anche in questo caso basterà scioglierne due cucchiai in mezzo litro d’acqua e imbevere la solita spugnetta nella soluzione, quindi strofinarla sulla zona maleodorante e lasciar agire per un’oretta. L’aceto in alternativa può essere versato in lavatrice al posto dell’ammorbidente poco prima del risciacquo finale. Ne basterà una tazza. In ogni caso sarà opportuno far asciugare gli abiti all’aperto.

    Ricorrere ad acqua e bicarbonato

    acqua-e-bicarbonato

    Il bicarbonato di sodio si presta benissimo alla rimozione dell’odore di sudore dai vestiti. Sarà sufficiente mescolarlo a un po’ d’acqua in modo da ottenere una crema, che andrà poi applicata sulla zona maleodorante. Basterà lasciar agire la crema per tutta la notte, quindi procedere col lavaggio dell’indumento. In alternativa potreste aggiungere una tazzina di bicarbonato al normale detersivo per abiti, il bicarbonato può infatti essere utilizzato anche in lavatrice.