Compasso d’Oro 2011: Milano passa il testimone a Roma

da , il

    Compasso d’Oro 2011: Milano passa il testimone a Roma

    A luglio, per la prima volta nella storia della manifestazione, il premio Compasso d’Oro 2011 verrà assegnato a Roma anziché nella sede storica di Milano. Il Compasso d’Oro, giunto alla XXII edizione, è un riconoscimento di prestigio che l’Adi rilascia a chi si è distinto per eccellenza nel design. La fitta serie di eventi avrà inizio lunedì 30 maggio quando sarà esposta la mostra Unicità d’Italia – Made in Italy e identità nazionale, una celebrazione dei migliori prodotti di design italiani appartenenti agli ultimi 50 anni della nostra storia. Una sorta di spin-off della celebrazione dei 150 dell’unità d’Italia. Ma il protagonista non sarà solo il passato.

    Il XXII Premio Compasso d’Oro ADI verrà assegnato in base alla selezione effettuata dall’Osservatorio Permanente del Design dell’ADI, negli ultimi tre anni, su oltre quattrocento nuovi prodotti di design e di arredamento, che saranno esposti presso la sede del MACRO di Testaccio La Pelanda, a Roma. Sempre a Roma poi, come già accennato, avverrà la premiazione per il Compasso d’Oro.

    Per augurarsi un futuro migliore e ricco di novità c’è bisogno di incoraggiare e dare sostegno ai giovani, per questo è stato indetto anche il concorso Targa Giovani, il cui premio verrà assegnato ai ragazzi che presentano le migliori prospettive di crescita professionale. La selezione avverrà direttamente nelle università e nelle scuole italiane di design.

    Ma non ci saranno solo queste due esposizioni a render onore al Compasso d’Oro; sono infatti previste altre manifestazioni di accompagnamento e di integrazione alle mostre, come corsi di formazione, giornate di informazione o workshop.