Costume da vampira fai da te per Halloween

da , il

    Volete realizzare un costume da vampira fai da te per Halloween? Bene. Questo è proprio il post che fa al caso vostro. Cercherò di darvi dei suggerimenti per apparire come una vampira davvero terrificante. Realizzare un costume da vampira fai da te è davvero semplice, in quanto esiste un discreto margine di libertà nell’interpretazione di questo personaggio. Non esistono, infatti, elementi o accessori obbligatori, a parte i canini aguzzi e una certa quantità di sangue…

    Idee fai da te per il costume da vampira

    Intendo dire che nella realizzazione di certi travestimenti, vedi di il costume di Morticia Addams fai da te di cui vi ho parlato ieri, non potete fare a meno di ricreare certe condizioni. Morticia indossa un vestito nero e lungo. La base per realizzare un costume che sia fedele al personaggio rappresentato è che indossiate proprio un vestito nero e lungo, non si scappa! Coi vampiri è diverso. Abbiamo una gamma molto vasta e diversificata da cui attingere per trarre ispirazione: dai modelli più classici del tipo Dracula fino ai più recenti esempi di Twilight. Per il vostro costume da vampira fai da te potreste per esempio ispirarvi a Rosalie Hale, che è proprio un personaggio di Twilight. Le sue principali caratteristiche sono i capelli biondissimi e lunghi, la pelle diafana, di un pallore mortale (come tutti i vampiri), occhi rossi sottolineati da profonde occhiaie e labbra color sangue come il sangue di cui si nutre.

    Consigli per il make up da vampira

    Il trucco e il make up per halloween da bambola gotica è uno dei più usati nei travestimenti da vampira, ma di idee a cui ispirarsi ce ne sono moltissime, l’importante è non trascurare il make up. Cercate in ogni caso di ottenere un incarnato pallidissimo utilizzando della cipria bianca, che contrasterete con un rossetto di un rosso intenso e con una matita nera per gli occhi che sfumerete fino a creare delle occhiaie.

    Allo scopo potete anche utilizzare un ombretto grigio scuro. Ricordatevi di disegnare un rivolo di sangue che cola dalla vostra bocca. Per ottenere un effetto molto realistico potete utilizzare una matita per il contorno labbra bordeaux da sbavare leggermente con le dita. Naturalmente non potete trascurare i denti. Potete realizzare dei denti da vampiro fai da te rompendo i rebbi di una forchetta di plastica che rivestirete di una pellicola trasparente (in modo che appaiano più luminosi e brillanti) e ve li sistemerete in bocca, sotto il labbro superiore (prestate bene attenzione a non ingerirli naturalmente). Potete, infine, indossare lenti a contatto rosse per sottolineare il vostro sguardo in maniera terrificante.

    Consigli per la manicure da vampira

    Un altro accorgimento che potreste prendere per realizzare un perfetto travestimento da vampira è quello di curare la manicure per ottenere unghie lunghe nere o rosse, da dipingere con lo smalto giusto se avete una lunghezza adeguata o da applicare ‘finte’ per un effetto più realistico (dal momento che quelle finte sono anche aguzze).

    Idee per l’abbigliamento da vampira

    Per quanto riguarda l’abbigliamento non esistono dei must celebrati dal cinema o dalla letteratura. Potete adottare un look dark sexy indossando un vestito nero (meglio se aderente), corto che lasci intravedere delle calze nere autoreggenti a rete e tacchi vertiginosi. Potete condire il tutto con un mantello lungo (di draculiana memoria) da realizzare con della semplice stoffa nera lucida e leggera in modo che possiate apparire svolazzanti. Ma come ho scritto all’inizio, sull’abbigliamento, il costume da vampira, concede a chi lo sceglie ampi margini di libertà.