Costumi Carnevale Venezia fai da te [FOTO]

da , il

    Scopriamo i costumi Carnevale Venezia fai da te. Se pensi sia impossibile emulare i meravigliosi travestimenti veneziani ti sbagli. Certo, con il fai da te non otterrai esattamente lo stesso effetto anche se molto dipende dalle tue abilità creative, ma potrai avvicinartici di parecchio. E se non te la senti di fare un costume intero, potrai sempre limitarti alle maschere che richiedono meno manualità ma fanno un figurone.

    Maschera veneziana fai da te

    Partiamo da una maschera veneziana per adulti da realizzare con carta e cartoncino, pennarelli, tessuto damascato, pizzo, bastoncino di legno, colla, taglierino. Per prima cosa scegli una maschera che ti piaccia, disegnala con la matita su un foglio di carta o ricalcala se non riesci a riprodurla da sola. Ritagliala con le forbici e sovrapponila al cartoncino, ripassala con un pennarello e ritaglia il cartoncino. A questo punto bisogna ricalcare la sagoma anche sul retro del tessuto e incollare quest’ultimo al cartoncino. Questa prima sagoma di tessuto dovrà essere leggermente più grande della sagoma originaria mentre una seconda sagoma di tessuto dovrà essere fedele alla prima, quindi attaccata al retro della maschera veneziana. Si passa poi alle decorazioni con il pizzo, eventuali brillantini e piume a seconda dei propri gusti. Per sostenere la maschera basta aggiungere sul lato un bastoncino di legno o di plastica rivestito con del tessuto. (Photocredit: laandfriends)

    Costume Carnevale Venezia

    Per il costume Carnevale fai da te Venezia da dama occorrono tessuti e pizzi, carta modello, gessetto da sarta. Il tessuto più adatto per un travestimento da dama è il velluto nelle sue variegate tonalità oppure, il raso. Per realizzarlo devi partire dal cartamodello dell’abito ma puoi anche crearlo da sola prendendone le misure. Parti dal corpo dell’abito fermando il cartamodello sulla stoffa e fissandolo con degli spilli. Con il gessetto traccia la sagoma del vestito di Carnevale, ricordandoti che la scollatura dovrà essere profonda. Unisci le estremità del corpetto che andrà rinforzato con bastoncini rigidi, aggiungi pizzi e nastrini decorativi, e crea una bella gonna ampia riportando, come prima, il disegno sul tessuto, procedendo con il ritaglio della sagoma. A questo punto rinforza gli orli e cuci le diverse parti dell’abito. Inserisci sotto alla gonna una struttura che la alzi. Aggiungi altri particolari e acquista una bella parrucca voluminosa, prediligendo acconciature eleganti vintage. (Photocredit: apassportaffair)