Cucinare il sushi in casa: ecco come fare

da , il

    Cucinare il sushi in casa: ecco come fare

    Mangiare sushi negli ultimi anni è diventato estremamente alla moda tanto che all’ora dell’aperitivo trovare posto in un sushi bar è diventato sempre più complicato, soprattutto durante i week end, cosa ne direste allora di imparare a cucinare il sushi in casa? Ecco come fare.

    Il sushi fatto in casa: la ricetta

    Cucinare il sushi in casa: ecco come fare

    Tutto quello che vi occorre per il sushi fatto in casa è: ovviamente il riso, 6 cucchiai di aceto di riso (calcolando 200 grammi di riso), un pezzo di alga kombu secca, 2 foglie di alga nori secca, 3 cucchiai di sakè, 2 cucchiai di sale, un trancio di salmone a tocchetti, 4 uova, verdure a piacere, un pizzico di salsa wasabi, 3 cucchiai di zucchero. Vediamo come procedere.

    Preparate 200 grammi di riso, se non sapete come cuocere il riso per il sushi potete fare riferimento a questo articolo. Dopo averlo cucinato trasferitelo in un tegame, dove aggiungerete mezzo bicchiere di acqua, un pezzetto di alga kombu e 2 cucchiai di saké e lo farete cuocere a fiamma bassissima per altri 10 minuti. Una volta cotto, lasciate raffreddare il riso e intanto versate in un pentolino 6 cucchiai di aceto di riso, 2 cucchiai di zucchero e 2 cucchiaini di sale e fate cuocere fino ad ottenere uno sciroppo denso. Condite il riso con lo sciroppo dopo di che preparate una frittata utilizzando le uova e tagliatela a bastoncini.

    Involtini di sushi

    Cucinare il sushi in casa: ecco come fare

    Se avete un arrotola sushi come quello della foto sarete agevolate nella preparazione degli involtini di sushi. In caso contrario potete disporre su una stuoia o una tovaglietta di bambu all’americana i 2 fogli di alga nori, coprirli con uno strato di riso, sistemare al centro 2-3 bastoncini di frittata, il salmone tagliato a tocchetti e le verdure e incominciare ad arrotolare l’involtino. Continuate ad arrotolare premendo leggermente con le mani. Per chiudere bene, inumidite un poco il bordo finale dei fogli di alga. Se volete rendere il vostro sushi piccante, insaporite il riso, prima di arrotolarlo, con una striscia di wasabi. Dopo avere compattato bene il rotolo, togliete la stuoia o la tovaglietta e tagliatelo a fette spesse con un coltello molto affilato, inumidito di volta in volta con aceto di riso zuccherato.

    Foto di apertura di Jennol