Cucine fai da te: tante idee per realizzarle in autonomia [FOTO]

da , il

    Cucine fai da te, tante idee per realizzarle in autonomia spendendo poco, riutilizzando materiali poveri. A dispetto di quanto crediamo le cucine fai da te non hanno nulla da invidiare ai modelli proposti dal mercato. Certo, molto dipende dal gusto personale, difatti i materiali riciclati si adattano meglio ad ambienti shabby chic, country, nordici piuttosto che industriali. Altro discorso vale per chi predilige superfici metalliche o mobili tirati a lucido, più difficili da contestualizzare in un contesto votato alla filosofia dell’upcycling.

    Ripiani fai da te

    mensole

    La cucina fai da te predilige le mensole, siano esse realizzate con cassette della frutta, bancali di legno, tavole grezze o qualunque altro materiale adatto allo scopo. Al bando le ante, che andrebbero preferibilmente rimosse dai mobili, lasciando tutta la “mercanzia” in bellavista. Difatti è questo il nuovo trend mutuato dalla tradizione nordica, esporre stoviglie, bicchieri, posate trovando loro originali sistemazioni all’interno di barattoli di vetro o sulle mensole di riciclo. Per realizzarle basta poco: per esempio, puoi ricorrere alle cassette della frutta, da carteggiare e verniciare secondo i gusti, appenderle alle pareti con viti e trapano, facendo attenzione a non danneggiare il legno, e voilà, metà della cucina è pronta all’uso.

    SCOPRI COME ARREDARE CON I BANCALI DI LEGNO

    Ante di riciclo

    Mobili di riciclo

    Se la tua cucina è vecchiotta pensa a un restyling coi fiocchi, a partire dalle ante dei mobili, importanti perché danno il colpo d’occhio. Non sono poi così deteriorate? Sostituisci i pomelli recuperando, per esempio, qualche animaletto di plastica. Lo vernici, pratichi un forellino e lo trasformi in pomello. Altrimenti puoi sempre acquistarne di nuovi, più o meno colorati e metterti al lavoro… non ci vorrà molto tempo. Ma se le ante sono inguardabili rincara la dose grattandole con carta vetrata, fino a restituire loro un aspetto grezzo e consunto. Perché una cosa è l’effetto invecchiato non voluto, un’altra il vintage.

    Tavolini fai da te

    Tavolo e sedie dipinte a mano

    Altro elemento principe della cucina è ovviamente il tavolo e qui puoi davvero sbizzarrire la fantasia: una vecchia porta, collocata su un qualunque supporto, diventa un tavolo originale. Ma anche la cassettiera di nonna dimenticata in soffitta, riverniciata secondo il tuo gusto, rinasce sotto forma di tavolino o comoda isola.